1. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4324500
    Cambi: euro a 1,2140 dollari

    Biglietto verde si rafforza, yen scivola a 116,6

    (ANSA) - ROMA, 21 mar -

    Il biglietto verde si rafforza e l'euro oscilla cosi' a 1,2140 dollari (1,2165 dollari degli ultimi scambi di ieri) e lo yen scivola a 116,6. La moneta Usa guadagna terreno sulle principali valute dopo che il neogovernatore della Federal Reserve, Ben Bernanke, ha alimentato le aspettative di ulteriori rialzi del costo del denaro nel corso dell'anno.


    ;) Secondo voi quanto incide questo valore dell'EURO sulla possibile rinascita del mercato europeo e in particolare italiano ? In questi giorni si fa un gran parlare di statistiche , di finanza ed economie varie in convegni , dibattiti ecc.

    Pensate che si debba rivoluzionare il sistema produttivo Italia in base alla globalizzazione attuale oppure bisogna fare protezionismo e magari indirizzarsi al solo mercato eurpopeo che ha la nostra stessa valuta ( anche se non i nostri stessi costi produttivi ) ?
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  2. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4324502
    Penso che una fetta di protezionismo ci voglia , in considerazione del fatto che dobbiamo tutelare i nostri prodotti DOC .

    Protezionismo DOC e mirato nel senso che dobbiamo rivolgerci a mercati che possono acquistare i nostri prodotti al loro giusto valore commerciale evitando di inserirli in mercati dove possono soffrire la concorrenza.

    Non per niente la stessa confindustria è andata in Cina e nei nuovi mercati ricchi come la Russia d'elite che richiedono prodotti di altissimo livello sia tecnologico che qualitativo .

    Sarebbe bene anche limitare le importazioni con fette prestabilite che garantiscano l'occupazione dell'organico dei lavoratori delle industrie , ditte e aziende , con una precisa indicazione percentuale del numero dei prodotti e del loro valore che possiamo permetterci di importare senza intaccare il mercato interno .

    Se apriamo troppo ai mercati per favorire alcune nostre aziende si può nel breve ciclo di qualche anno , avere un effetto boomerang e ci ritroviamo il prodotto esportato , rifatto semi copiato e immesso nuovamente nel nostro mercato A PREZZI superconcorrenziali .

    Secondo me questo è un periodo nel quale il valore dell'euro favorisce beni di alto e altissimo costo , e sfavorisce le esportazioni normali a danno della bilancia commerciale italiana.

    Ci vorrebbe un mezzo punto anche uno o più di aumento del costo del denaro .
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  3.     Mi trovi su: Homepage #4324503
    Assolutamente no al protezionismo. Non possiamo reclamare il liberismo quando ci fa comodo e negarlo quando ci procura dei danni. L'ideale sarebbe fare un mercato globale dove vi partecipano paesi che hanno gli stessi diritti civili, più o meno gli stessi diritti economici, del lavoro etc., non celi hai? Sei fuori.
    Purtroppo dubito che accadrà. Nonostante ciò grazie alla globalizzazione selvaggia contestata da tutti, la povertà in diversi Paesi si sta riducendo.:cool:
    Alla faccia di Canemacchina pirla..:cool:
  4. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4324504
    Originally posted by Roberto-web
    Penso che una fetta di protezionismo ci voglia , in considerazione del fatto che dobbiamo tutelare i nostri prodotti DOC .

    Protezionismo DOC e mirato nel senso che dobbiamo rivolgerci a mercati che possono acquistare i nostri prodotti al loro giusto valore commerciale evitando di inserirli in mercati dove possono soffrire la concorrenza.

    Non per niente la stessa confindustria è andata in Cina e nei nuovi mercati ricchi come la Russia d'elite che richiedono prodotti di altissimo livello sia tecnologico che qualitativo .

    Sarebbe bene anche limitare le importazioni con fette prestabilite che garantiscano l'occupazione dell'organico dei lavoratori delle industrie , ditte e aziende , con una precisa indicazione percentuale del numero dei prodotti e del loro valore che possiamo permetterci di importare senza intaccare il mercato interno .

    Se apriamo troppo ai mercati per favorire alcune nostre aziende si può nel breve ciclo di qualche anno , avere un effetto boomerang e ci ritroviamo il prodotto esportato , rifatto semi copiato e immesso nuovamente nel nostro mercato A PREZZI superconcorrenziali .

    Secondo me questo è un periodo nel quale il valore dell'euro favorisce beni di alto e altissimo costo , e sfavorisce le esportazioni normali a danno della bilancia commerciale italiana.

    Ci vorrebbe un mezzo punto anche uno o più di aumento del costo del denaro .


    Secondo me i prodotti DOC non hanno bisogno di protezionismo....sono prodotti migliori e costano di più....il problema vero è che non abbiamo potere di acquisto per permetterceli.....
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  5. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4324505
    Originally posted by razorbladeromance
    Secondo me i prodotti DOC non hanno bisogno di protezionismo....sono prodotti migliori e costano di più....il problema vero è che non abbiamo potere di acquisto per permetterceli.....



    Certi prodotti sono costosissimi perchè destinati ad un mercato ristrettissimo .

    Chi compra all'asta macchine per miliardi o vestiti da 200 mila euro ?

    Non certo la gente comune .

    Se c'è quel mercato allora si sfrutti ...a domanda si risponde :)
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  6. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4324506
    A tal proposito adattare le nostre produzioni sempre più alle richieste di mercato , potenziando parimenti l'innovazione della produzione per prodotti che devono essere sempre più competitivi e tutelando ad esempio le nicchie dell'artigianato dei mestieri di un tempo , di cui l'Italia è piena , che possono essere fonte di guadagno per chi le gestisse ed ulteriore luogo dove accogliere giovani interessati al lavoro manuale .

    Mai sentito parlare di selle da cavallo fatte a mano ?
    Tappi di sughero fatti a mano ?
    Cinghie con fibie fatte a mano ?
    Scarpe , guanti e vestiti fatti a mano ?
    Oggettistica fatta a mano ?
    Settore alimentare DOC ?
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring

  Moneta Euro troppo forte nel mercato ?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina