1.     Mi trovi su: Homepage #4326679
    Nuovo spot sul giallo delle 4 traverse

    Ricordate il tanto discusso video in cui Ronaldinho colpisce per quattro volte consecutive la traversa in allenamento? Bene, ora le presunte magie del Pallone d'Oro diventano oggetto di parodia in un nuovo spot pubblicitario della Nike, con protagonista Ronaldo. Il Fenomeno, a differenza del "collega", spedisce la palla in rete, dicendo: "E che sarà, quello che importa è che la palla finisca in rete, non sulla traversa".

    Nel filmato, realizzato dalla Nike e battezzato "Brazilian ping pong", Ronaldinho collaudava un nuovo paio di scarpini. La prova sul campo si apriva con una serie ininterrotta di 34 palleggi. Il campione, in pratica, arrivava dalla linea laterale al limite dell'area senza far cadere la sfera. Qui, dopo il riscaldamento, si apriva lo show. Mentre i suoi compagni del Barcellona si limitivano a passarsi il pallone rasoterra, Ronaldinho si divertiva a bersagliare la traversa. Prima un esterno destro che scuoteva la porta, poi la palla tornava al mittente e veniva stoppata senza problemi. Si proseguiva quindi con altri tre tiri più potenti che facevano sempre centro. Infine, dopo il poker di traverse, Ronaldinho si allontanava tenendo il pallone incollato alla testa. Alla fine, dopo tre minuti di show e una nuova serie interminabile di palleggi, la palla finalmente toccava terra. Le immagini sfumavano, ma prima che il video si chiudesse del tutto si sentiva un altro colpo: ancora traversa, stavolta dalla linea laterale. Uno spot che ha sollevato discussioni a non finire sulla veridicità delle immagini, secondo molti truccate grazie all'intervento del computer.

    Ora, sfruttando l'eco di quel successo, la Nike ci riprova e il video in questione diventa oggetto di parodia in un nuovo spot pubblicitario. A prendere in giro l'asso del Barcellona è il suo amico Ronaldo. Secondo quanto anticipato dalla stampa brasiliana e spagnola, il video mostra l'attaccante del Real Madrid che comincia a palleggiare come fa Ronaldinho, ma anziché spedire la palla sul legno la mette in porta. "E che sarà, quello che importa è che la palla finisca in rete, non sulla traversa", è la battuta del brasiliano.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4326680
    Originally posted by Pezzotto
    Nuovo spot sul giallo delle 4 traverse

    Ricordate il tanto discusso video in cui Ronaldinho colpisce per quattro volte consecutive la traversa in allenamento? Bene, ora le presunte magie del Pallone d'Oro diventano oggetto di parodia in un nuovo spot pubblicitario della Nike, con protagonista Ronaldo. Il Fenomeno, a differenza del "collega", spedisce la palla in rete, dicendo: "E che sarà, quello che importa è che la palla finisca in rete, non sulla traversa".

    Nel filmato, realizzato dalla Nike e battezzato "Brazilian ping pong", Ronaldinho collaudava un nuovo paio di scarpini. La prova sul campo si apriva con una serie ininterrotta di 34 palleggi. Il campione, in pratica, arrivava dalla linea laterale al limite dell'area senza far cadere la sfera. Qui, dopo il riscaldamento, si apriva lo show. Mentre i suoi compagni del Barcellona si limitivano a passarsi il pallone rasoterra, Ronaldinho si divertiva a bersagliare la traversa. Prima un esterno destro che scuoteva la porta, poi la palla tornava al mittente e veniva stoppata senza problemi. Si proseguiva quindi con altri tre tiri più potenti che facevano sempre centro. Infine, dopo il poker di traverse, Ronaldinho si allontanava tenendo il pallone incollato alla testa. Alla fine, dopo tre minuti di show e una nuova serie interminabile di palleggi, la palla finalmente toccava terra. Le immagini sfumavano, ma prima che il video si chiudesse del tutto si sentiva un altro colpo: ancora traversa, stavolta dalla linea laterale. Uno spot che ha sollevato discussioni a non finire sulla veridicità delle immagini, secondo molti truccate grazie all'intervento del computer.

    Ora, sfruttando l'eco di quel successo, la Nike ci riprova e il video in questione diventa oggetto di parodia in un nuovo spot pubblicitario. A prendere in giro l'asso del Barcellona è il suo amico Ronaldo. Secondo quanto anticipato dalla stampa brasiliana e spagnola, il video mostra l'attaccante del Real Madrid che comincia a palleggiare come fa Ronaldinho, ma anziché spedire la palla sul legno la mette in porta. "E che sarà, quello che importa è che la palla finisca in rete, non sulla traversa", è la battuta del brasiliano.


    La porta manco vuota la prende:asd:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Ronaldinho, la "parodia" di Ronie

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina