1.     Mi trovi su: Homepage #4329834
    "Milan e Real come il Brescia"
    Nonostante due sconfitte in tre gare, Zeman applaude la sua squadra. E azzarda un paragone coraggioso con merengues e rossoneri: "Facciamo possesso palla come loro"

    Zdenek Zeman è nato il 12-5-1947. Ansa

    BRESCIA, 27 marzo 2006 - Tre punti in tre partite, frutto di due sconfitte e una vittoria. Affidato a Zdenek Zeman dal presidente Corioni per arrivare direttamente in serie A senza passare per i playoff, il Brescia non sta finora raccogliendo i frutti sperati ed è passato a 1 punto di media a partita contro gli 1,68 (52 in 31 gare) della gestione dell'esonerato Rolando Maran.
    Nonostante ciò, il tecnico boemo non fa passi indietro e, anzi, rilancia scomodando paragoni importanti: "Mi pare - ha detto Zeman - che si stia cominciando a vedere quello che voglio. I giocatori stanno imparando e quando vedo il Milan e il Real Madrid, mi sembra di vedere il Brescia. Facciamo possesso palla come loro e per questo sono contento. Se quello che volete vedere è il catenaccio, io non sono la persona giusta perchè non lo farò mai".
    Il solito Zeman, insomma, temerario fino a sfidare il ridicolo. Dopo la seconda sconfitta su tre partite il tecnico del Brescia non fa autocritica, non si dice preoccupato e non ha nulla da rimproverare alla squadra: "Vorrei che i giocatori mi sentissero di più quando parlo dalla panchina, ma stanno dando il massimo e sono contento. Non intendo cambiare squadra, a Modena abbiamo fatto un passo avanti nonostante la sconfitta". Ottenuta contro una squadra in inferiorità numerica e senza il bomber Bucchi: "Si vince e si perde nel calcio, è il gioco. Io resto fiducioso e spero ancora di ottenere ottimi risultati, la penso come quando sono arrivato. Abbiamo giocato male a Bari ma bene contro Catanzaro e Modena".

    gasport

    Sono d'accordo.:cool:
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4329837
    Originally posted by massituo
    anche quest'anno corioni ha visto che si rischiavadi andare in A eha preso zeman...l'anno prossimo si vedranno cmq i frutti del lavoro di zeman ma quest'anno la pigliamo in quel posto:cool:


    I playoff li vinciamo noi : con le grandi siamo fortissimi, con le scarse, perdiamo ... Speriamo che Mantova, Cesena Torino ed Arezzo non si imbrocchiscano, se no perdiamo ...
    Firma troppo lunga e con offese.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4329838
    Originally posted by massituo
    anche quest'anno corioni ha visto che si rischiavadi andare in A eha preso zeman...l'anno prossimo si vedranno cmq i frutti del lavoro di zeman ma quest'anno la pigliamo in quel posto:cool:

    la pigliamo :confused: :cool:

    nn vedi l'ora :asd: ...skerzo ovviamente :approved:
    my web site: www.antoniovairo.altervista.org
  4.     Mi trovi su: Homepage #4329839
    Originally posted by massituo
    anche quest'anno corioni ha visto che si rischiavadi andare in A eha preso zeman...l'anno prossimo si vedranno cmq i frutti del lavoro di zeman ma quest'anno la pigliamo in quel posto:cool:


    Semmai "lo pigli" in quel posto... essendo abituato... :asd:










    p.s.
    ma non eri milanista?
    ha ragione max, sei un mercenario. :cool:
  5. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4329841
    Originally posted by massituo
    anche quest'anno corioni ha visto che si rischiavadi andare in A eha preso zeman...l'anno prossimo si vedranno cmq i frutti del lavoro di zeman ma quest'anno la pigliamo in quel posto:cool:


    Hanno preso l allenatore migliore x non andare in A (e io zeman lo adoro)....l anno prossimo probabilmente quando saranno primi in classifica ma ci sara il calo di febbraio (fisiologico nelle squadre di zeman) lo mandera via e prendera un allenatore che cmq adotta lo stesso tipo di calcio.....trapattoni :asd:
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  "Milan e Real come il Brescia"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina