1.     Mi trovi su: Homepage #4330860
    Roma, 28 marzo - Mario Miele, procuratore del portiere Doni della Roma, ha parlato del futuro ancora incerto del suo assistito. Ai microfoni di Radio Incontro ha spiegato: `In questa fase di confusione ognuno dice la sua. Abbiamo diverse richieste da parte di piu` club. La situazione e` fluida e nel prossimo incontro con la societa` cercheremo di arrivare ad una conclusione`.

    Miele ha poi confermato che Alexander Donieber Marangon, detto Doni, attendera` di parlare con la Roma prima di valutare altre offerte. Pare che l`estremo difensore verdeoro sia seguito da Milan, Juventus, Atletico Madrid e Tottenham. Il portiere e` in scadenza di contratto e a fine stagione si svincolera` a costo zero.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4330861
    Milano, 28 marzo - Daniele Prade`, direttore sportivo della Roma, ha smentito trattative in corso per la cessione di Christian Chivu. `Non abbiamo avviato nessuna trattativa per cedere Chivu - ha detto in esclusiva al Guerin Sportivo - Lo vogliamo trattenere a lungo nella capitale, come Mancini e gli altri giocatori piu` forti, che non abbiamo intenzione di mettere sul mercato`.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4330871
    Originally posted by Pezzotto
    ma chi glielo fa fare? :confused:

    perche' non va a fare il titolare in una squadra tipo roma, fiorentina o palermo?? :dunno:
    perchè si gioca le ultime chanche in una grande squadra....dida ha la sua età e quest'anno ha avuto qualche mancamento...vedremo:)
  4.     Mi trovi su: Homepage #4330872
    Originally posted by massituo
    perchè si gioca le ultime chanche in una grande squadra....dida ha la sua età e quest'anno ha avuto qualche mancamento...vedremo:)
    io sono convinto che abbiati al milan non sara' mai titolare......se dida si ritirasse il milan punterebbe su qualcun'altro.

  Roma: Procuratore Doni `Per lui tante richieste`

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina