1.     Mi trovi su: Homepage #4331001
    "Può dare quello che ha dentro"

    Il tormentone Adriano tiene banco nella conferenza stampa, alla vigilia della gara di Champions contro il Villarreal. Roberto Mancini fa capire di puntare ancora su di lui: "E' una partita importante e anche se uno è giù penso che possa riuscire a dare quello che ha dentro". Per scaricare la tensione, il tecnico si lascia andare a una battuta: "Quale attaccante è nella miglior condizione? Io sto abbastanza bene...".

    Adriano al 99% ci sarà e sarà in campo per guidare l'attacco nerazzurro nei quarti di finale di Champions. Questo è quanto ha fatto capire il tecnico alla vigilia ed anche il brasiliano è apparso più allegro, rispetto ai giorni scorsi, nella seduta di allenamento mattutina, quando si è messo persino a palleggiare con una pigna, caduta sul prato della Pinetina.
    Un'altra chance concessa da Mancini, forse l'ultima, prima di un'eventuale bocciatura per il futuro: "Un campione come lui - ha detto il tecnico - anche se un po' giù, deve lo stesso riuscire a dare il massimo quando gioca una partita importante come questa. La mia aspettativa è che tutta l'Inter giochi come sa, e che quindi i grandi campioni che abbiamo giochino da grandi". Traduzione: se sei un campione, ora dimostralo.

    Non ci sarà Figo, che non ha recuperato dall'infortunio subito due domeniche fa nel match interno contro la Lazio, mentre gli altri sono tutti abili ed arruolati. In attacco è favorito Martins su Recoba, mentre in difesa ballottaggio tra Wome e Cesar (arretrato sulla linea difensiva) sulla sinistra.
    In molti vedono l'Inter già in semifinale, ma Roberto Mancini non si vuole fidare, forse memore di alcune debacle clamorose nel passato recente nerazzurro: "Noi largamente favoriti? Credo che l'Inter e il Villarreal abbiano entrambe possibilità di passare il turno. Ricordiamoci che i nostri avversari non hanno mai perso e hanno fatto fuori avversari importanti. Non sarà così semplice, non penso che riusciremo a mettere la qualificazione al sicuro, si deciderà tutto al ritorno. Loro sono una buona squadra, fatta di giocatori di esperienza".

  Inter, Mancini punta su Adriano

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina