1.     Mi trovi su: Homepage #4332882
    Con l'arbitro anche Ivaldi e Griselli

    Il campionato russo si affida agli arbitri italiani. Per il sentito derby fra Spartak Mosca e Cska, la Federcalcio russa ha contattato la Federazione italiana, chiedendo di mettere a disposizione una terna arbitrale in occasione del big match. E la scelta del designatore Mattei è caduta su Massimo De Santis, coadiuvato dagli assistenti Ivaldi e Griselli. La terna che rappresenterà l'Italia ai Mondiali di Germania 2006.

    In Italia, per fugare qualsiasi dubbio sugli errori arbitrali, da anni si parla della possibilità di affidarsi a fischietti stranieri. Ma stavolta la Federazione russa ci ha battuto sul tempo e per una delle sfide più delicate del campionato, il derby fra Spartak Mosca e Cska, ha chiesto alla Federcalcio la disponibilità di una terna azzurra.
    E il designatore Maurizio Mattei, cui la Federcalcio ha girato subito la richiesta, non ha avuto dubbi e ha scelto Massimo De Santis che si avvarrà degli assistenti Marco Ivaldi e Alessandro Griselli. Insomma, la terna azzurra che rappresenterà l'Italia ai prossimi Mondiali di Germania 2006.

    La richiesta della Federazione russa è frutto di una politica iniziata lo scorso anno e volta a garantire maggior imparzialità alle gare di campionato, spesso in passato nell'occhio del ciclone per alcune decisioni dubbie delle giacchette nere russe. Per questo campionato di A, si è deciso di fare arbitrale 11 incontri ad arbitri stranieri e De Santis è stato rappresentato dalla stampa locale come "uno dei più noti arbitri italiani". Curioso il gettone che percepirà l'arbitro italiano: niente soldi, ma soltanto il viaggio in business class, una matrioska, un etto di caviale fresco una bottiglia di vodka. L'aneddoto particolare è che anche nella passata stagione lo stesso derby venne diretto da uno straniero e toccò ad un tedesco.

  Mosca, De Santis fischierà il derby

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina