1.     Mi trovi su: Homepage #4335866
    EDITORIALE GRUPPO STORICO UV73

    Ci siamo!!!
    Il conto alla rovescia è quasi terminato: domenica alle ore 15,00 avrà finalmente inizio la sfida che per noi vale l’intero campionato.
    La posta in palio è ben più alta dei tre punti classici: c’è la corsa per la Champion’s League, che strada facendo è diventato l’obiettivo di questo fantastico campionato, iniziato con ben altre aspettative, non scordiamolo.
    C’è la rivalità storica con una tifoseria mai degna di rispetto a causa della vigliaccheria e della presunzione con cui si pone sempre di fronte agli avversari, c’è la lotta della nostra città contro gli strani giochi di Palazzo, che, nonostante la nostra buona volontà, non perde occasione per mettere alla prova la nostra pazienza (non ultima la decisione di far giocare 3 partite nell’arco di 6 giorni con la scusa di non voler falsare il campionato, e costringendo i nostri giocatori a un tour de force mai chiesto prima a nessun’altra squadra).
    Sarà senza dubbio una domenica ad alta tensione, sugli spalti e fuori.
    Sugli spalti, perché questa volta più che mai il Franchi dovrà essere un unico coro di 40 mila voci pronte a incitare, sostenere, spingere la palla dentro la porta romanista; l’undici giallorosso non deve essere in grado di capire nulla di quello che sta succedendo intorno, e noi cara Firenze, più volte abbiamo dimostrato di poter riuscire a trasformare il nostro stadio nel peggiore degli inferni possibili.
    Alta tensione ci sarà sicuramente anche fuori: manca poco alla partita e ancora nessuno si è espresso in modo chiaro su come, e soprattutto se, verrà arginata la salita degli unni nella nostra città; e poiché siamo abituati a vedere chi deve prendere certe decisioni usare un peso e due misure quando si tratta dei bulli romani, noi ci siamo preparati al peggio.
    Ministri degli Interni, Prefetti, Questori finora si sono solo distinti per improvvisazione ed incapacità a gestire l’evento: nessuno di questi stipendiati (lautamente) dal contribuente italiano ha avuto l’acume e l’intelligenza di scoraggiare o impedire a chi fosse senza biglietto di partire per Firenze. Questa è l’ennesima dimostrazione che le norme e le regole si applicano a chi si ritiene più opportuno, visto che, tempo addietro, a molti di noi fu impedito l’accesso a S.Siro, facendoci restare chiusi dentro il parcheggio ospiti senza avere la minima possibilità di movimento.
    Il Dr. Serra, prefetto della capitale espressione diretta del Ministro degli Interni e quindi del Governo, in questi giorni ha fatto di tutto per impedire a quelli senza biglietto di partire:
    infatti non ha fatto nulla!!! Probabilmente, avendolo conosciuto a Firenze, ha pensato di agire in tal modo ricordandosi della salva di fischi che si beccò nel luglio 2001 durante il saluto di Rui Costa, e noi crediamo che il suo non-agire sia frutto di un sottile desiderio di vendetta verso tutta Firenze, in cuor suo probabilmente mai troppo amata.
    Poi ricordiamoci del “codice d’onore” dei giallorossi: muoversi in piccoli gruppi, mai a mani nude (ci mancherebbe!!!) e caccia a tifosi soli che si aggirano tranquilli e in buona fede nei dintorni dello stadio. Occhi aperti gente, noi li avremo, statene certi, ma non possiamo averne per tutti!!!
    Infine dobbiamo fare i più sinceri complimenti anche all’A.S. Roma e i suoi tesserati che in questi ultimi giorni hanno fatto di tutto per non scaldare gli animi: dalle dichiarazioni di Rossella Sensi, all’ennesima copia dell’esultanza di Toni fatta da Aquilani (chi è costui?).
    Comunque ci ricorderemo anche di voi, non dubitatene!
    Insomma di motivi per spingere i nostri ragazzi a giocare col cuore ce ne sono fin troppi: noi la nostra parte la faremo e chiediamo anche a chi ci legge di fare altrettanto.
    Vi aspettiamo a fine partita sotto la curva.



    che dire.........continuano ad arrivare minacce dalla pacifica firenze.............................e continua ad avvalorarsi la mia tesi secondo cui gli unici che parlano e alzano la tensione stanno a firenze...........forse hanno paura che gli sfugga quel 4° posto che a natale festeggiavano con +12 punti sulla roma..............

  che dire..........

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina