1.     Mi trovi su: Homepage #4336830
    Barcellona vuole chiudere i conti

    Alle 22 la supersfida col Real Madrid

    E' il giorno del derby di Spagna. Alle 22, i riflettori del Camp Nou si accenderanno su Barcellona-Real Madrid, la sfida più sentita del campionato iberico. I catalani, a +11 sui rivali in classifica, vogliono chiudere il discorso scudetto, mentre gli ospiti cercheranno di riscattare il pesante 0-3 della gara d'andata. E' anche la sfida tra i due titolari dell'attacco del Brasile tra Ronaldinho e Ronaldo.

    Barça-Real, basta la parola per definire l'evento. E' la sfida tra due mondi, tra due modi non solo di vivere il calcio, ma di pensiero e di stile di vita. Questa volta non vale il campionato, visto che la formazione catalana è già praticamente campione, visti gli 11 punti di vantaggio (a 8 giornate dalla fine) rispetto agli avversari non permettono sogni di rimonta, ma è sempre una partita che conta, da vincere.
    Infatti, Rijkaard non fa turnover, nonostante il decisivo impegno di mercoledì prossimo contro il Benfica in Champions League, e manda in campo la formazione titolare con lo straordinario tridente formato da Larsson, Eto'o e Ronaldinho. Dall'altra parte c'è voglia di rivincita, voglia di vendicare il pesante 0-3 dell'andata, quando anche il pubblico del Bernabeu si alzò in piedi per applaudire le prodezze di Ronaldinho e compagni.

    L'atmosfera è stata surriscaldata da Guti ("Ogni sconfitta del Barça mi riempie gioia") e da Ramos ("Credo che sia possibile restituire integralmente lo 0-3 dell'andata"), ma ora il tempo delle parole è finito e sarà solamente il campo a emettere il suo verdetto.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4336832
    Il "gordo" replica al gol di Ronaldinho

    Si è concluso sull'1-1 il big-match della Liga tra il Barcellona e il Real Madrid. Al "Nou Camp" sono i blaugrana a passare in vantaggio grazie a un rigore dubbio trasformato da Ronaldinho al 22'. Passano tre minuti e le merengues restano in dieci per l'espulsione di Roberto Carlos. Ma quando tutto sembra girare storto, ci pensa Ronaldo, con una prodezza da campione, a riportare i conti in pari.

  La Spagna si ferma: c'e' Barcellona-Real Madrid

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina