1.     Mi trovi su: Homepage #4337101
    "Quell'arbitro gay ci ha rovinato"

    "Questo omosessuale britannico ha rovinato la partita". E' la frase con cui il presidente del Levski Sofia, Todor Batkov, ha criticato l'arbitro inglese Mike Riley per la direzione della gara con lo Schalke, andata dei quarti di Coppa Uefa, persa 3-1 dai bulgari. Riley ad un certo punto aveva fermato la gara per cori razzisti. Sdegnata la reazione della Federcalcio inglese: "E' uno dei migliori arbitri della nazione".

    La Federcalcio inglese si è subito rivolta alla Uefa denunciando il massimo esponente del club bulgaro. Il commento incriminato, riferito dalla BBC, sarebbe stato pronunciato da Batkov in relazione all'interruzione della gara di giovedì sera (vinta 3-1 dai tedeschi in casa dei bulgari) decisa da Riley per via dei cori razzisti intonati dal pubblico dello stadio di Sofia nei confronti dell'attaccante tedesco di origine africana Gerald Asamoah. Riley avrebbe assicurato al giocatore dello Schalke di voler riferire l'accaduto alla Uefa, che sulla base dei regolamenti internazionali potrebbe imporre al club di Sofia una sanzione.

    Intanto la prima mossa ufficiale è stata quella della Football Association di Londra, che attraverso il capo del settore arbitrale, Neale Barry, ha difeso la professionalità dell'arbitro: "Mike va unicamente applaudito per le sue azioni. Ha aver informato la Uefa e i dirigenti di aver riscontrato insulti razzisti assolutamente inaccettabili nei confronti di Gerald Asamoah - ha detto Barry - Mike è uno dei migliori arbitri della nazione, vista la sua designazione da parte della Uefa per un così prestigioso quarto di finale". Il timoniere del settore arbitrale inglese ha quindi assicurato di aver riferito personalmente alla Uefa "i commenti, profondamente offensivi, fatti dal presidente del Levski Sofia".

  Critiche a Riley, Inghilterra infuriata

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina