1.     Mi trovi su: Homepage #4337791
    Ho finito TR Legend.

    Tempo do gioco: 8 ore e 57 minuti

    Segreti trovati: 40 (di cui solo uno d'oro in Inghilterra e non sono conteggiati quelli di casa Croft)

    Completamento: 88 %

    Ora aspetto un pò di ore e cerco di dare un parere razionale sul gioco cercando di far tacere il lariano di parte che è in me.
    ReLoAdInG...
  2.     Mi trovi su: Homepage #4337799
    LA STORIA
    E’ sicuramente da apprezzare il favoloso collage che hano fatto di tutto quello che riguarda il mondo di Lara dal 1996. Il disastro aereo, la casa uguale al primo film, Zip resuscitato da TR5.
    Ma la Lara di TR Legend in fin dei conti non è la Lara Croft che tutti conoscevamo fino a qualche giorno fa.
    Questa Lara non è mai quasi morta in Egitto.
    Questa Lara non ha perso tutta la famiglia (incluso il suo ragazzo) in un disastro aereo come era stato detto dal 1996 fino a ieri. Questa Lara aveva già i genitori archeologhi (come si vede appunto nel primo film) e quindi ha seguito le orme di famiglia, non è stato il disastro aereo a farla allontanare dai ceti alti della società. Praticamente è una Lara con una personalità tutta nuova. Tutto sommato, per quanto riguarda il disastro aereo modificato, ci si può anche chiudere un occhio dato che comunque è il primo capitolo della serie che ne parla ufficilamente e quindi può dettare storia.
    La storia in se mi è piaciuta. Molto sintetica è vero, ma almeno non ci si confonde come avveniva con tutte quelli intrecci di AOD. E’ anche molto bello il fatto che hanno sfruttato la presenza di Zip per far aggiungere frammenti alla storia tramite i dialoghi durante il gioco stesso. La storia ovviamente finisce con un punto interrogativo sospeso e fa presumere un sequel, speriamo che non accada come quello che ci doveva essere per AOD.
    Non nascondo che ho trovato la fine un po’ deludente… ma per me non era successo solo con TR2 e TR4.

    SISTEMA DI CONTROLLO
    Perfetto, a parte… le telecamere. A volte le ho trovate molto ingestibili specialmente quando mi ritrovavo tra un muro e una cassa da spostare: praticamente vedevo nero con tutto che cercavo di modificare l’angolazione.
    Che tutti possano anche dire di no, i movimenti di Lara ricordano quelli di Prince of Persia.
    Prince è molto più gommoso, Lara molto più fluida.
    Prince è un personaggio che vive in un modo fantastico, Lara in teoria dovrebbe vivere nel mondo reale… allora perché si muove in maniera ancora più inverosimile di Prince? Certi salti in alto Prince se li sogna! A volte mi è sembrata un misto fra un acrobata e una scimmia. Non nascondo che a volte, tanto mi sembrava Prince, che se moriva dopo un salto fatto male spingevo il tasto per riavvolgere il tempo…
    Un pò snervante ho trovato il “dover aiutare” Lara a issarsi meglio quando si arrampicava con una sola mano: la mia non curanza di questa cosa è stata causa di svariate morti.
    Per quanto riguarda le sparatorie le ho trovate bellissime, il controllo era top e anche il controllo dei veicoli... le sezioni in moto le ho trovate uniche: dai tempi di TR1 sognavo di poter andare in moto con Lara correndo su un muro laterale e non sul pavimento come accade in Kazakistan se ci prova (ricordate l'FMV dopo i livelli in Egitto e prima della minera di Natla?) o anche le scalate sui grattacieli del livello in Gappone (l'FMV di TR1 quando Lara taglia i cavi all'ascendore per arrivare agli uffici della Natla's technologies).
    Le sezioni in cui bisognava spingere i pulsanti giusti per far andare bene la storia invece li ho trovati troppo semplci (altro che Fahrenheit!!!)

    INVENTARIO
    Semplificato. Essenziale. Perfetto. Il fatto di portarsi poca roba con se e avere tutto sotto mano spingeva ad usarla e non a fare i parsimoniosi. Tanto tutto si ricaricava abbastanza frequentemente. Da questo piunto di vista quindi, meno stressante e più lineare.
    Da lodare l’introduzione del nuovo sistema di scansione del binocolo e l’uso della torcia sempre assicurato.

    ARMI
    Poche (rispetto agli arsenali di TR2 e TR3), ma d’effetto e infine le ho trovate mediamente di uguale potenza e valore. Si potrebbe tranquillamente giocare anche solo con le pistole classiche.
    A volte ho odiato il rapino magnetico. Nessuno si azzarda a metterne in dubbio l’utilità (praticamente si usa due volte sì e una no), ma a volte è diventato un’ossessione! E quando non centrava l’obbiettivo? Che nervi!

    SISTEMA DI SALVATAGGIO
    Innovativissimo per Tomb raider. La presenza dei checkpoints è stata una trovata geniale per poter andare avanti con gioco senza doversi sparare dopo una morte improvvisa senza aver salvato dall’ inizio livello. Inoltre i checkpoints mi ricordavano una cosa: SALVA! Peccato che la versione PS2 ha solo 4 slot per salvare.

    ENIGMI
    Semplici ma tuttavia coninvolgenti. Bello anche quando c’erano per la morte di un boss.

    BOSS
    Duri a morire ma al contempo facili, dopo quattro tentativi massimo cadono al tappeto: giusto il tempo di scoprire il tallone d’Achille.

    GRAFICA
    Stupenda. Curata nei dettagli e fluda. Sicuramente questo gioco ha settato i massimali della PS2. Non pensavo che la mia consolle potesse tanto. Non ho riscontrato un solo pezzo che andasse a scatti (a differenza di prince). 10 e lode.

    BUGS (per la versione PS2)
    Quasi inesistenti. Ne ho riscontrati solo due, tutti e due audio: uno in Africa (effetto eco-caduta-bhò?? Comunque strano) e l’altro in Nepal (ripetizione di due volte di una frase tra Lara e Zip).

    Mi viene da dire che è un Tomb Raider nuovo: da tutti i punti di vista.
    Totalmente innovativo, magari ha poco a che fare con gli altri TR e anche con Lara Croft stessa, ma mi è piaciuto tanto. Hanno mischiato bene tutto: azione, enigmi, storia. L’unica pecca è che l’ho trovato breve. Rimpiango i tempi in cui un tomb raider riusciva a intrattenermi tre settimane. Magari il fatto che sia così breve spinge a finirlo trovando i segreti e superare le prove a tempo.

    Concludendo, BRAVISSIMA CRYSTAL!!!
    Come opera prima su Lara Croft davvero niente male.
    Quindi mi aggrego a chi ha già detto:
    ASPETTO CON ANSIA TR8!!!
    ReLoAdInG...
  3.     Mi trovi su: Homepage #4337802
    Molto semplice come già anticipato,7/8 sono nella norma,con la difficoltà messa a ''predatore'' ciò messo anchio così,forse meno.
    I livelli durano pochissimo,però sono molto belli e abbastanza divertenti,il resto si sapeva già della longevita basissima,con gli extra da trovare aumenterà un po fortunatamente.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4337803
    Originally posted by kent2003
    LA STORIA
    E’ sicuramente da apprezzare il favoloso collage che hano fatto di tutto quello che riguarda il mondo di Lara dal 1996. Il disastro aereo, la casa uguale al primo film, Zip resuscitato da TR5.
    Ma la Lara di TR Legend in fin dei conti non è la Lara Croft che tutti conoscevamo fino a qualche giorno fa.
    Questa Lara non è mai quasi morta in Egitto.
    Questa Lara non ha perso tutta la famiglia (incluso il suo ragazzo) in un disastro aereo come era stato detto dal 1996 fino a ieri. Questa Lara aveva già i genitori archeologhi (come si vede appunto nel primo film) e quindi ha seguito le orme di famiglia, non è stato il disastro aereo a farla allontanare dai ceti alti della società. Praticamente è una Lara con una personalità tutta nuova. Tutto sommato, per quanto riguarda il disastro aereo modificato, ci si può anche chiudere un occhio dato che comunque è il primo capitolo della serie che ne parla ufficilamente e quindi può dettare storia.
    La storia in se mi è piaciuta. Molto sintetica è vero, ma almeno non ci si confonde come avveniva con tutte quelli intrecci di AOD. E’ anche molto bello il fatto che hanno sfruttato la presenza di Zip per far aggiungere frammenti alla storia tramite i dialoghi durante il gioco stesso. La storia ovviamente finisce con un punto interrogativo sospeso e fa presumere un sequel, speriamo che non accada come quello che ci doveva essere per AOD.
    Non nascondo che ho trovato la fine un po’ deludente… ma per me non era successo solo con TR2 e TR4.
    [/QUOTE]

    Guarda, sono molto più felice ora! La Core ci ha presentato una ragazza nel '96... Ma non ci ha mai detto nulla di lei! La storia dell'incidente aereo molti non la conoscevano. Il passato di un personaggio, secondo me, dev'essere vissuto in un episodio della serie, non scritto in una biografia che si trova su internet. Adesso sappiamo chi è Lara Croft, e, soprattutto, "perchè è Lara Croft." Nessuno stravolgerà più la sua storia, perchè adesso ne ha una.

    [QUOTE]Originally posted by kent2003
    Mi viene da dire che è un Tomb Raider nuovo: da tutti i punti di vista.
    Totalmente innovativo, magari ha poco a che fare con gli altri TR e anche con Lara Croft stessa, ma mi è piaciuto tanto. Hanno mischiato bene tutto: azione, enigmi, storia. L’unica pecca è che l’ho trovato breve. Rimpiango i tempi in cui un tomb raider riusciva a intrattenermi tre settimane. Magari il fatto che sia così breve spinge a finirlo trovando i segreti e superare le prove a tempo.


    Esatto. Questo è un "Tomb Raider nuovo". Ed è meglio così! L'innovazione ci voleva anche in Tomb Raider, e quella apportata a Legend è a dir poco perfetta!:approved:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4337804
    Capperi! Quest'anno sono in ritardo! L'avete addirittura già finito! :D
    Sinceramente la cosa che mi ha bloccato nel comprarlo subito è stato proprio la paura di ritrovarmi con un sistema di controllo alla Prince Of Persia! e purtroppo vedo che è così! :(
    Vedrò comunque di rimediare appena avrò un po' di tempo per giocarci!
    Mi mancano parecchio le chiacchierate con voi sul forum e in chat! ;)

    P.S.
    Ovviamente anche se non ci sono spesso la mia chat è sempre disponibile a tutti quelli che vogliono entrarci per parlare di TR! :approved:

  Ho finito TR LEGEND

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina