1.     Mi trovi su: Homepage #4340906
    premessa: sono uscito stasera ed ho visto solo poco fa le immagini delle partite.
    Non so spiegarvi ma ho avuto la strana sensazione di vedere qualcosa che gia' conoscevo, tipo un film gia' visto, sensazione che mi ha spinto a fare una specie di recensione di questo ultimo film:

    Il film comincia con il milan che soffre, arriva a 2 minuti dalla fine, il lione sta facendo vedere che in effetti se è arrivata fino a questo punto imbattuta in trasferta non è un caso, ma poi un cross verso il limite dell'aria, ambrosini appena entrato salta e spizza la palla che arriva a sheva che ringraziando i difensori del lione che dopo 90° di asfissianti attenzione gli concedono un momento di privacy, con calma stoppa prende la mira e spara a colpo sicuro......palo......la palla rotola sulla linea e altro palo.....no dico un doppio palo è gia un evento particolare raro da vedere, ottimi gli effetti speciali......comunque mentre avveniva tutto cio' Filippo Inzaghi con una faccia da indemoniato si aggirava con fare frenetico nell'area di rigore riuscendo ad andare a sbattere contro un difensore e cadere, concitatamente ma rapidamente riesce a risollevarsi fa 2 passi il tempo di riallinearsi con gli eventi intorno a lui che si trova sui piedi il pallone proveniente dalla combinazione palo/palo.....non manca l'appuntamento Pippo e S.Siro esplode di gioa, tutti sembrano impazziti, solo ancelotti ha un briciolo di lucidita' quando si accorge che gattuso festante vorrebbe abbracciarlo.....lo sguardo di ancelotti è eloquente <vabbe> (se avrete modo di vedere le immagini fateci caso io ancora sto ridendo :D )

    il 2° tempo del film comincia con un uomo, davanti a dei giornalisti che commenta l'ennesima sparizione improvvisa assumendosene le responsabilita'!
    Allora fosse david copperfield od un suo collega mago non ci sarebbero problemi ma purtroppo per i tifosi della Beneamata trattasi di Roberto Mancini che commenta la sconfitta e conseguente eliminazione dell'Inter in champions.
    Qui il film si fa cupo e pensieri cattivi pensieri pervadono la mente dello spettatore, soprattutto se interista.
    "La colpa è solo mia" afferma il Mancio....davvero....perche c'erano dubbi.....e di chi dovrebbe essere altrimenti ??? di fraca22o da velletri forse.
    Ha avuto il tempo che ad altri allenatori non è stato concesso, ha potuto programmare piu' di una sessione di mercato avendo possibilita' di scegliere giocatori senza problemi economici e nonostante questo i risultati non sono arrivati. E per risultati non parlo tanto di vittorie ma di creazione di un ciclo, di un gruppo compatto, con una mentalita' vincente a cui poter trasmettere la propria idea di gioco.
    Il film finisce con due attori che si succedono con rapidità, 2 volti pervasi da sentimenti completamente opposti: prima un'affranto Moratti a cui si legge, chiaramente dalle pieghe del volto che sta vivendo dentro di se' l'ennesima delusione e Moratti allontanandosi lascia nello spettatore una maliconica speranza che la prossima volta azzecchera' allenatore.
    L'ultima scena del film fa si che non si possa definire un film a lieto fine in quanto compare la sagoma inconfondible di Zio Fester-Galliani raggiante per l'ennesimo"miracolo Milan", che non lesina complimenti per tutti mancava solo che ringraziasse per l'ottimo lavoro i "bibitari" di S.Siro. Fa il superiore quando gli chiedono dell'Inter ma nonostante le parole di circostanza, la sua mimica facciale tradisce un godimento interiore per la sconfitta dei cugini.
    Finisce male il film con Galliani che si augura una finale Giuve-Milan e qui un brivido percorre la schiena dello spettatore memore dello spettacolo allucinante che seppero metter in scena le due squadre nel recente precedente.
    Il film finisce e allo spettatore resta quella impalpabile sensazione di averlo visto gia' molte volte e la consapevolezza che lo rivedra' ancora in futuro

    P.S. x il TITOLO fate voi a a piacere io suggerisco "Inzaghi bussa sempre 2 volte" per i milanisti, "Ma che colpa abbiamo noi" per gli interisti ed infine per tutti gli altri "Tacci sua quanto è brutto Galliani piu' lo guardo e piu' me sembra brutto, ma brutto brutto brutto "

    :thepimp:</vabbe>
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  2. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4340910
    Originally posted by lallo
    Fa il superiore quando gli chiedono dell'Inter ma nonostante le parole di circostanza, la sua mimica facciale tradisce un godimento interiore per la sconfitta dei cugini.


    Secondo me Galliani è sincero quando dice questo. Per una serie di motivi, credo che abbia effettivamente un tipo di spirito che in città come Genova e Roma per esempio si fa fatica a capire.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4340911
    Ve lo dico per la milionesima volta, fino a quando Moratti sarà proprietario dell' Inter questa non vincerà MAI nulla.
    Possono comprare i migliori giocatori, possono prendere Capello, Lippi (già avuto :D ), Ferguson e Wenger tutti assieme, non servirebbe al niente.
    Per me la colpa è di chi in 15 anni (?) ha comprato centinaia di giocatori, gettato al vento milioni di euro, acquistato 48 terzini sinistri (da Roberto Carlos a Centofanti), cambiato decine e decine di dirigenti (tanto che se mi proponevo penso che un miliardo di vecchie lire non lo negava neppure a me), senza essere in grado di construire una società SERIA, di porgrammare senza poi stravolgere tutto dopo l'ennesima stagione di insuccessi.
    Prendete il Milan, sono 20 anni che ha Galliani e Braiada, la Juve di Moggi, Giraudo e Bettega e l'Inter di... Corso, Mazzola, Oriali, Branca, Velasco :asd:, Facchetti e altri che sinceramente non ricordo, decine di teste pensanti :confused: che hanno fatto solo disastri.

    :cool:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  4.     Mi trovi su: Homepage #4340912
    Originally posted by ScudettoWeb
    Secondo me Galliani è sincero quando dice questo. Per una serie di motivi, credo che abbia effettivamente un tipo di spirito che in città come Genova e Roma per esempio si fa fatica a capire.


    La rivalità che c'è tra le due squadre romane in nessun altra città mai e poi mai ci sarà.Con nessun altra partita e minimamente paragonabile il derby di Roma.
    Nessuno prova le emozioni che proviamo noi romani le settimane prima del derby.Una partita attesa tutto l'anno.
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  5.     Mi trovi su: Homepage #4340913
    Originally posted by TonyManero
    Ve lo dico per la milionesima volta, fino a quando Moratti sarà proprietario dell' Inter questa non vincerà MAI nulla.
    Possono comprare i migliori giocatori, possono prendere Capello, Lippi (già avuto :D ), Ferguson e Wenger tutti assieme, non servirebbe al niente.
    Per me la colpa è di chi in 15 anni (?) ha comprato centinaia di giocatori, gettato al vento milioni di euro, acquistato 48 terzini sinistri (da Roberto Carlos a Centofanti), cambiato decine e decine di dirigenti (tanto che se mi proponevo penso che un miliardo di vecchie lire non lo negava neppure a me), senza essere in grado di construire una società SERIA, di porgrammare senza poi stravolgere tutto dopo l'ennesima stagione di insuccessi.
    Prendete il Milan, sono 20 anni che ha Galliani e Braiada, la Juve di Moggi, Giraudo e Bettega e l'Inter di... Corso, Mazzola, Oriali, Branca, Velasco :asd:, Facchetti e altri che sinceramente non ricordo, decine di teste pensanti :confused: che hanno fatto solo disastri.

    :cool:


    Direi che più incopetenza nel prendere i calciatori l'incopetenza sta nella dirigenza , i giocatori che ha l'inter e che ha comprato in questi anni in altre squadre hanno sempre vinto , vedi Veron Stankovic Vieri Crespo Favalli Cambiasso ecc ecc
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4340914
    Originally posted by Bardok
    Direi che più incopetenza nel prendere i calciatori l'incopetenza sta nella dirigenza , i giocatori che ha l'inter e che ha comprato in questi anni in altre squadre hanno sempre vinto , vedi Veron Stankovic Vieri Crespo Favalli Cambiasso ecc ecc
    cambiasso era riserva nel realmadrid...vieri non aveva vinto niente,favalli qualcosa con la lazio,veron qualcosa con la lazio stankovic con la lazio crespo con la lazio....praticamente ha preso mezza lazio e l'ha trasportata all'inter facendo lo stesso errore di lippi....i giocatori sono buoni perchè san giocare a calcio, il problema è che moratti non deve mettereil naso nelle decisioni della società perchè LUI ha scelto mancini e LUI ha sconfessato facchetti che aveva detto che zac restava...bella stronxata
  7.     Mi trovi su: Homepage #4340915
    Originally posted by Bardok
    Direi che più incopetenza nel prendere i calciatori l'incopetenza sta nella dirigenza , i giocatori che ha l'inter e che ha comprato in questi anni in altre squadre hanno sempre vinto , vedi Veron Stankovic Vieri Crespo Favalli Cambiasso ecc ecc


    Incompetenza della dirigenza, certo.
    E io che ho detto? :confused:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  8.     Mi trovi su: Homepage #4340916
    Originally posted by massituo
    cambiasso era riserva nel realmadrid...vieri non aveva vinto niente,favalli qualcosa con la lazio,veron qualcosa con la lazio stankovic con la lazio crespo con la lazio....praticamente ha preso mezza lazio e l'ha trasportata all'inter facendo lo stesso errore di lippi....i giocatori sono buoni perchè san giocare a calcio, il problema è che moratti non deve mettereil naso nelle decisioni della società perchè LUI ha scelto mancini e LUI ha sconfessato facchetti che aveva detto che zac restava...bella stronxata



    Prendi la rosa dell' Inter per intero e trasferiscila al Milan o alla Juve, vedrai che qualche soddisfazione negli anni se la sarebbero presa. :)
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  9. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #4340917
    Originally posted by ScudettoWeb
    Secondo me Galliani è sincero quando dice questo. Per una serie di motivi, credo che abbia effettivamente un tipo di spirito che in città come Genova e Roma per esempio si fa fatica a capire.


    :rotfl:

    "sincero" mi sembra un parolone...

  Corsi e ricorsi di Champion's League

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina