1.     Mi trovi su: Homepage #4348266
    Busto Arsizio (VA), 10 aprile - Un`ultra` e` stato arrestato per l`aggressione di sabato notte ai danni dei giocatori dell`Inter. A tradire il giovane 27enne, di cui non sono note le generalita`, sarebbe stato un cellulare abbandonato alla Malpensa dopo il fatto, culminato con il ferimento di Cristiano Zanetti. L`accusa per il tifoso non e` di aver colpito il giocatore, ma di aver fatto parte del gruppo che si e` lanciato contro di lui nel parcheggio dell`aeroporto varesino.
    La Digos, in collaborazione con la Polizia aviaria della Malpensa, avrebbe ritrovato il cellulare a un terminal, e dal numero di serie, grazie anche alle riprese del circuito video dell`aeroporto, sarebbe risalita alle generalita` del giovane, residente nel bergamasco. Dopo l`interrogatorio di quasi due ore davanti al sostituto procuratore di Busto Arsizio, Massimo Baraldo, e` arrivato l`arresto per il giovane, del quale martedi` si dovrebbe conoscere l`identita`.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4348268
    Altri tre giovani sono stati denunciati a piede libero

    VARESE,11 APR- Era stata preparata gia' giovedi', in un bar vicino a San Siro, la contestazione all'Inter inscenata tra sabato e domenica a Malpensa. La contestazione era in seguito sfociata nell'aggressione a Zanetti, rimasto ferito. Lo ha riferito il questore di Varese, Giovanni Selmin. Dopo l'arresto di ieri di un uomo di 27 anni, altri tre ultra' sono stati identificati e denunciati a piede libero. Intanto il capitano del Palermo, Corini, ha espresso solidarieta' ai colleghi dell'Inter.

  Agguato Inter: ultra' arrestato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina