1.     Mi trovi su: Homepage #4349071
    Piace Pasqual, quasi fatta per Barzagli

    Dopo gli acquisti a parametro zero di Marchionni e, probabilmente, Cristiano Zanetti, la Juventus è pronta a ributtarsi sul mercato in vista della prossima stagione. Gli obiettivi sono Manuel Pasqual della Fiorentina, in cambio del quale ai viola andrebbero Blasi e Chiellini, e Andrea Barzagli del Palermo, come ha ammesso lo stesso Zamparini. Ai rosanero sarebbe stato promesso Fabrizio Miccoli, di ritorno dal Benfica.

    Carta d'identità alla mano, Moggi e Capello saranno certamente arrivati alla conclusione che la difesa della Juventus va ridisegnata. Non per questioni tattiche o esigenze tecniche, perchè da due anni la retroguardia bianconera offre ampie garanzie, bensì per un semplice questione anagrafica. Cannavaro, Thuram e Kovac non sono più giovincelli, Zebina è sul piede di partenza, come Birindelli, Pessotto chiuderà la carriera e Zambrotta macina chilometri in continuazione.
    Ecco allora che gli occhi della dirigenza bianconera si sono posati su Manuel Pasqual della Fiorentina, Andrea Barzagli del Palermo ed eventualmente anche su Cristian Zaccardo sempre dei siciliani. Per quanto riguarda il centrale rosanero, l'affare sembra già a buon punto, tanto che il presidente Zamparini ha ammesso: "Ho promesso un'opzione alla Juve". In cambio del difensore, 24 anni e nel giro della Nazionale, al Palermo andrebbe Fabrizio Miccoli, che il Benfica non è intenzionato a riscattare e che invece Zamparini segue da almeno un anno. Ma la Juve pensa anche a Zaccardo e Barone e sul piatto sarebbe pronta a mettere, oltre a un ricco conguaglio, anche il cartellino di Blasi, oltre a qualche prestito fra i numerosi giocatori sparsi per l'Italia, a cominciare da Gastaldello, Paro, Palladino e Legrottaglie.

    Ma Blasi è al centro di un'altra interessante trattativa che coinvolgerebbe addirittura Manuel Pasqual, il terzino sinistro della Fiorentina vera rivelazione di questo campionato. Il giocatore è in comproprietà fra viola ed Arezzo e fra i presidenti esiste un accordo privato che non ha alcun valore federale. E la Juve starebbe sotto all'Arezzo per acquisire la metà del cartellino, senza però fare le scarpe ai viola. Fra Fiorentina e Juve sembra che i rapporti siano migliorati, nonostante la questione Miccoli-Maresca-Chiellini. E Moggi avrebbe un'interessante offerta per i viola: in cambio dell'altra metà di Pasqual il dg offrirebbe Blasi e Chiellini che bene ha fatto a Firenze ma che a Torino non ha convinto. Blasi sarebbe contento di ritrovare Prandelli che lo ha allenato a Parma. La trattativa è avviata, e per il momento non c'è nessun muro contro muro.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4349072
    Camoranesi va verso l'addio

    Le strade della Juventus e di Mauro German Camoranesi sono sempre più lontane. I ripetuti attriti con Fabio Capello e il nervosismo più volte manifestato in questa stagione non sono piaciuti alla dirigenza juventina, che potrebbe sacrificarlo nel prossimo mercato, nonostante un contratto rinnovato a inizio stagione. L'alternativa è nel mirino bianconero da diversi mesi: il brasiliano Mancini della Roma.

    In casa bianconera sono pronti a tornare alla carica per strappare Mancini alla Roma. Il brasiliano si sta confermando l'arma in più a disposizione di Spalletti, tanto da sopperire anche all'assenza di Francesco Totti. Una grande crescita dopo una parte di stagione complicata, segno di una grande maturità. Inoltre Fabio Capello ha un debole per l'esterno, nato ai tempi in cui allenava la Roma. Non è un mistero, infatti, che i vertici bianconeri sono sulle sue tracce da diversi mesi, tanto che già a gennaio era stato fatto un timido tentativo, ricevendo il secco no del club capitolino. Ma ora, con Camoranesi sempre più emarginato e isolato, la pista potrebbe nuovamente scaldarsi e la Juve potrebbe riuscire a convincere la Roma a privarsi del cartellino dell'esterno sudamericano. I giallorossi, però, non sembrano intenzionati a fare sconti e vogliono tra i 10 e i 15 milioni di euro, in cash e senza contropartite tecniche. L'oriundo, invece, potrebbe rientrare nell'affare di mercato che potrebbe riportare Henry in bianconero e comunque gli estimatori non gli mancano di certo. Prima dell'inizio del Mondiale verrà fatta chiarezza sul suo futuro.

  Juve, una difesa da rifondare

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina