1.     Mi trovi su: Homepage #4349083
    Si giocherà a settembre in trasferta

    Urna sfortunata per l'Italia. Nel sorteggio di Londra gli azzurri di Corrado Barazzutti pescano per la seconda volta consecutiva la Spagna come avversario nei play off per la qualificazione al Gruppo Mondiale di Coppa Davis. Il match, rispetto a quanto accaduto nella passata stagione, si svolgerà in casa degli spagnoli dal 22 al 24 settembre prossimi. Ai nostri avversari toccherà anche la scelta della superficie.

    Peggio di così non poteva andare. Si era sperato in un sorteggio favorevole per rilanciare finalmente l'Italia nel tennis che conta ed invece, gli entusiasmi per la nettissima vittoria contro il Lussemburgo e le speranze di un pronto ritorno nel Gruppo Mondiale di Coppa Davis sono state smorzate dal sorteggio di Londra. Un urna sfortunata per gli azzurri di Corrado Barazzutti che dal 22 al 24 settembre prossimi si troveranno di fronte, per il secondo anno consecutivo, la Spagna di Rafael Nadal. Se le speranze di un'impresa contro la corazzata iberica, nello scorso confronto, erano state alimentate dalla possibilità di giocare il match in casa, invece, la prossima gara si terrà in terra iberica con il vantaggio, per gli spagnoli, come se già i valori tecnici non bastassero, di poter scegliere la superficie.
    Lo scorso anno, infatti, la "piccola" Italia, priva di Volandri e Starace, andò vicina all'impresa perdendo con un onorevole 3-2 dopo essere stata in vantaggio per 2-1 al termine delle prime due giornate. Il prossimo sarà il tredicesimo confronto in Davis tra le due nazionali con un parziale che vede l'Italia in vantaggio per 7-5. La Spagna vanta, al momento, due giocatori tra i top ten dell'Atp, Nadal numero 2 e Ferrer numero 10 del seeding.

    Non soddisfatto, come ovvio, il presidente della Federtennis Angelo Binaghi: "Ancora una volta l'urna ci ha messo di fronte l'avversario più forte. Ma questo non significa che partiamo battuti - ha commentato - L'anno scorso, a Torre del Greco, siamo andati a un soffio dal battere Nadal e compagni nonostante la nostra squadra fosse priva di Volandri e Starace. Quest'anno saremo al completo e sono sicuro che le qualità dei nostri ragazzi saranno esaltate dalla difficoltà della sfida". Ed ancora prosegue il presidente: "La serie di sorteggi negativi è davvero stupefacente, quasi impossibile dal punto di vista statistico. Non dimentichiamo che anche in Fed Cup sono tre anni consecutivi che al primo turno ci tocca una delle due nazioni che hanno disputato la finale della precedente stagione, Francia e Russia. Sembra quasi che il destino voglia vendicarsi dell'incredibile fortuna che l'Italia ebbe negli anni '90, quando il nostro cammino in Davis fu quasi sempre agevolato dal sorteggio...".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4349093
    Originally posted by Pezzotto
    Si giocherà a settembre in trasferta

    . Se le speranze di un'impresa contro la corazzata iberica, nello scorso confronto, erano state alimentate dalla possibilità di giocare il match in casa,


    :asd: :asd: :asd:
    ke caxxata... se non ricordo male l'italia scelse la terra quindi non cambia assolutamente nulla dato ke la spagna, salvo masochismo sceglierà anch'essa la terra.

    Ad ogni modo se si giocasse adesso potremmo anche avere qualche speranza viste le condizioni atletiche di rafa e la vena attuale di feliciano.

    A settembre sarà tutto da vedere .... ad ogni modo sono fiducioso...la davis è spesso sottovalutata dai giocatori di rango. :D :D :D :D
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #4349095
    Originally posted by MaestroZen
    :asd: :asd: :asd:
    ke caxxata... se non ricordo male l'italia scelse la terra quindi non cambia assolutamente nulla dato ke la spagna, salvo masochismo sceglierà anch'essa la terra.

    Ad ogni modo se si giocasse adesso potremmo anche avere qualche speranza viste le condizioni atletiche di rafa e la vena attuale di feliciano.

    A settembre sarà tutto da vedere .... ad ogni modo sono fiducioso...la davis è spesso sottovalutata dai giocatori di rango. :D :D :D :D
    maestro noi siamo sportivi: speriamo che le due compagini giochino al meglio
























    P.S: certo che se nadal si infortuna durante la prima partita non sarebbe male:asd: :asd: :asd:
    [SIZE=1]

    IL MIO PRIMO SITO: il mio sito
  4.     Mi trovi su: Homepage #4349096
    Sarebbe già un grosso traguardo tornare nella "serie A" del tennis.
    Non ricordo nemmeno da quanti anni l'Italia manca nel tabellone principale.
    Mi mancano quegli appassionanti incontri di doppio con Diego Nargiso a caricare la rimonta azzurra. :cool:
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.

  Tennis: urna sfortunata, in Coppa Davis l'Italia "pesca" la Spagna

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina