1.     Mi trovi su: Homepage #4350677
    A Cagliari c'è Buffon, Trezeguet ko

    Nella 34.a giornata di serie A, la Juventus prova a fare un ulteriore passo in avanti verso lo scudetto nella trasferta con il Cagliari. I bianconeri, attualmente a + X sul Milan, devono rinunciare a Trezeguet ed Emerson, e schierano in attacco la coppia Ibrahimovic-Del Piero, mentre in attacco Buffon è recuperato in extremis. Rossoblù col tridente Suazo-Langella-Esposito, mentre l'ex Chimenti è in dubbio.

    Una trasferta tutt'altro che facile, ma una gara che, se vinta, potrebbe definitivamente cancellare le (poche) speranze residue del Milan di riaprire il discorso scudetto. La Juve va a Cagliari reduce dal pareggio con la Fiorentina, e pur dovendo fare i conti con una serie di assenze importanti, sorride per il recupero di Buffon, che esclude di dover utilizzare dal 1' Bonnefoi. In difesa mancherà lo squalificato Thuram, che sarà sostituito da Kovac, mentre a centrocampo Blasi prenderà il posto dell'acciaccato Emerson. In attacco per Capello la coppia obbligata è Del Piero-Ibrahimovic, visto che Trezeguet non è al 100%.
    Il Cagliari, al contrario dei bianconeri, è nel bel mezzo della lotta per non retrocedere, e sogna di ottenere un risultato di prestigio, oltre che tre punti per allontanare il pericolo serie B. Per i rossoblù il dubbio principale riguarda l'ex di turno, il portiere Chimenti, che in settimana si è allenato poco. In attacco confermato il tridente Suazo-Langella-Esposito per provare a scardinare la difesa bianconera.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4350678
    Rossoneri in coro: "Si può sognare"

    La vittoria nel derby ha riacceso le speranze scudetto in casa Milan. Ora i rossoneri tifano Cagliari per riaprire ogni discorso. "E adesso possiamo sognare lo scudetto" ha detto un euforico Seedorf. Gli fa eco Cafu: "Dopo questa vittoria dobbiamo iniziare a rincorrere la Juve, che non è poi così lontana". "Non ci costa niente provarci" il pensiero di Nesta. Anche Ancelotti ci spera: "Il Milan non molla".

    Tre punti nel derby che fanno bene per tanti motivi: l'Inter è più lontana e il secondo posto a portata di mano, il Barcellona fa meno paura e lo scudetto della Juventus non è più così in cassaforte come si poteva pensare. Le parole di Kaladze, match winner della stracittadina, sintetizzano al meglio il pensiero dei rossoneri: "Prima di decidere che la Juve ha vinto lo scudetto aspettiamo la partita con il Cagliari. La Champions è il chiodo fisso, ma non è l'unico obiettivo che abbiamo". Sulle ali dell'entusiasmo, dunque, la rincorsa è ancora possibile: tutti seduti in poltrona per tifare la squadra di Sonetti. "Non ci costa niente provarci - ha detto Nesta - perché se la Juve dovesse fare un passo falso in campionato la lotta per il titolo diventerebbe bella". Ancelotti prova a dribblare l'argomento, anche se in cuor suo ci crede, sempre che la formazione di Capello cada o freni in terra sarda. "La seccatura del campionato resterebbe. In caso, cominceremmo a pensarci da mercoledì". Con questi scenari i tre punti lasciati al Lecce, "snobbato" per preparare al meglio il ritorno dei quarti di finale contro il Lione, pesano come un macigno e la sensazione che il Milan rischia di pentirsene seriamente è viva in tutti i tifosi e non solo.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4350685
    Originally posted by digital_boy84
    quante risate che il milan ci crede ancora :asd: allora anche l'inter!! se battevamo la juve eravamo a -3 :cool:
    :asd: :asd: io non ci credo sinceramente:)
    c'è una possibilità che il milan lo vinca...ma è una possibilità che c'è se e solo se si verifica un altro fatto...
  4.     Mi trovi su: Homepage #4350688
    cmq, il calendario della juve non è molto semplice. a parte il siena, che è ormai una succursale juventina e si comporterà di conseguenza, ha tutte partite con squadre molto motivate e può perdere anche 4-5 punti in questi incontri. se il milan le vince tutte (e ci può stare benissimo: MESSINA - Livorno - PARMA - Roma) ce la può fare
  5. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4350691
    Originally posted by 10 DIEGO 10
    cmq, il calendario della juve non è molto semplice. a parte il siena, che è ormai una succursale juventina e si comporterà di conseguenza, ha tutte partite con squadre molto motivate e può perdere anche 4-5 punti in questi incontri. se il milan le vince tutte (e ci può stare benissimo: MESSINA - Livorno - PARMA - Roma) ce la può fare

    mha...in teoria si..certo che se perdono uno scudetto cosi si fanno prendere x il c**o x i prossimi 10 anni :rolleyes:
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Juventus, a Cagliari con il fiato sul collo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina