1.     Mi trovi su: Homepage #4351570
    E' deceduto in un incidente stradale

    E' una Pasqua drammatica per la Cavese: Catello Mari, difensore centrale della squadra di calcio campana, è deceduto in un tragico incidente stradale avvenuto nella notte sul raccordo autostradale di Castellammare di Stabia. Il 28enne ha perso il controllo del proprio Maggiolone Wolkswagen e si è schiantato contro il guardrail, ribaltandosi parecchie volte. La Cavese era stata promossa sabato in serie C1.

    Doveva essere una Pasqua di grande gioia, si è trasformata in un dramma. La festa per una promozione in C1 attesa 20 anni è diventata dolore e sconforto, alla notizia della morte di Catello Mari, difensore centrale della formazione campana. Il 28enne stava facendo ritorno a casa, dopo la cena con la squadra in cui aveva brindato alla promozione, quando, per cause ancora non accertate, ha perso il controllo dell'autovettura andandosi a schiantare contro il guardrail.
    Dopo il violento impatto, l'auto si è più volte ribaltata. Soccorso e trasportato all'ospedale San Leornardo del centro stabiese, i medici del pronto soccorso hanno tentato invano di rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare e i dottori hanno potuto solamente constatare il decesso del ragazzo.

    Dolore e sgomento negli ambienti calcistici cavesi, dove la notizia della tragica notizia si è diffusa rapidamente. Tra i primi ad accorrere all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia l'allenatore metelliano, Salvatore Campilongo ed il direttore sportivo Nicola Dionisio. L'unica dichiarazione, con una voce rotta dal pianto, è stata strappata al tecnico: "In un giorno di festa, questa tragedia ci distrugge".



    :( :( :( :(

  Dramma Cavese: muore Mari

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina