1.     Mi trovi su: Homepage #4353668
    E' vicino il rinnovo del contratto

    Alvaro Recoba resterà all'Inter anche per le prossime tre stagioni. E' in via di definizione, infatti, il rinnovo triennale del contratto per l'attaccante uruguaiano, il cui accordo con la società di Via Durini scadeva nel giugno del 2007. Si parla di una cifra di 2 milioni di euro a stagione per il Chino, che gioca in maglia nerazzurra da 9 anni. Arrivò a Milano nell'estate del 1997, assieme a Ronaldo.

    L'ennesima rifondazione in casa nerazzurra parte da Alvaro Recoba. Dopo Toldo e Cruz, l'uruguaiano è pronto a firmare il rinnovo di contratto ed allungare di altri tre anni la sua permanenza a Milano, arrivando così a quota 12 anni di Inter al termine del nuovo accordo con il club di Via Durini.
    Nei giorni scorsi c'è stato un importante incontro tra i vertici nerazzurri e Paco Casal, il procuratore del Chino: le cifre del contratto, già definito negli ultimi mesi del 2005, parlano di 2 milioni di euro a stagione per tre anni. L'accordo, che verrà chiuso entro la prossima settimana, farà sicuramente piacere al patron Massimo Moratti, da sempre l'estimatore principale dell'uruguaiano nella società.

    Nelle nove stagioni in cui ha vestito la maglia nerazzurra, Recoba ha messo a segno 81 reti tra campionato e coppe, ma non è mai riuscito a dare quella continuità, che tutti avevano sperato, da un giocatore con il suo talento. Ora avrà altre possibilità, chissà che con Capello (se davvero arriverà a Milano) non arrivi la consacrazione definitiva.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4353669
    Tronchetti Provera "tenta" il tecnico

    a permanenza di Fabio Capello sulla panchina della Juventus non è più così sicura. Il tecnico di Pieris ha ricevuto un'offerta importante da parte dell'Inter e, in particolare, da Tronchetti Provera. I rapporti con l'ambiente bianconero non sono più così saldi, dopo la contestazione nel match con l'Arsenal, e Capello è stato sempre tentato dalle sfide, e vincere lo scudetto con i nerazzurri sicuramente lo è.

    Dopo aver portato al successo Milan, Real Madrid, Roma e Juventus, ora Fabio Capello potrebbe tentare un'altra impresa, probabilmente quella più difficile: riportare lo scudetto all'Inter, dove il tricolore manca da ben 17 anni. Il tecnico di Pieris, infatti, potrebbe vivere un nuovo clamoroso cambio di panchina nella prossima estate e ritornare a Milano, sull'altra sponda del Naviglio.
    Già le strade potevano incrociarsi due anni fa, prima del passaggio a Torino, ma Moratti scelse Mancini. Ora l'offerta è arrivata da Tronchetti Provera, il "signor Pirelli", ed è una di quelle molto considerevoli: dal punto di vista economico guadagnerebbe gli stessi soldi che prende ora alla Juve, con pieni poteri sulla parte tecnica.

    Il tecnico di Pieris è tentato da questa nuova avventura e ciò non dipende particolarmente dalla questione economica. Lui ama le sfide e riuscire a vincere questa sarebbe la consacrazione definitiva a miglior tecnico italiano e, forse, d'Europa. E la Juve? La Triade bianconera vorrebbe, ovviamente, trattenere Capello, che considerano il miglior allenatore in circolazione, ma non lo costringeranno.
    Resterà a Torino solamente se lo vorrà e se firmerà il rinnovo del contratto, in scadenza nel 2007. La società di Corso Galileo Ferraris non vuole trovarsi in un "Lippi bis": nella stagione 1998/99 il tecnico viareggino allenò la squadra in scadenza di contratto e, dopo mille tensioni, lasciò a marzo, dando le dimissioni, dopo una sconfitta interna con il Parma.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4353671
    "Ora accetterei di fare la 4.a punta"

    Dopo tre stagioni ad altissimo livello con il suo Livorno, Cristiano Lucarelli ipotizza un futuro lontano dalla maglia amaranto. "Oggi potrei accettare l'offerta di Moratti e andare a fare la quarta punta all'Inter", confessa l'attaccante alla "Gazzetta". "Io non scappo da Livorno, ma la mia cessione porterebbe soldi alla società". Sull'Inter: "Difficile trovarle un difetto, forse ci sono troppi stranieri".

    Anni fa finì sulle prime pagine di tutti i quotidiani per aver rinunciato a 1 miliardo di vecchie lire: "Il Livorno è meglio dei soldi. Pur di giocare là, nella mia città, rinuncio volentieri a quei soldi". Questo è Cristiano Lucarelli e i fatti gli hanno dato ragione: tre stagioni a Livorno e gol valanga, prima per la promozione in A, poi per due tranquille salvezze, compresa la stagione in corso.
    Ma ora, come si confessa lo stesso attaccante sulle pagine della "Gazzetta dello Sport", potrebbe decidere di cambiare aria, lasciando la maglia amaranto per quella nerazzurra dell'Inter. E l'idea non è campata per aria, perchè già la scorsa estate Massimo Moratti ci provò: "Ci incontrammo in Versilia - racconta Lucarelli - e mi chiese se volevo fare la quarta punta all'Inter. Lo ringraziai, ma dieci mesi fa il mio legame con Livorno era inattaccabile. Ora forse accetterei l'offerta di Moratti".

    Un cambiamento radicale, che comunque ha i suoi motivi: "Negli ultimi due anni mi sono illuso di poter competere per un posticino in Coppa Uefa. Invece ho raccolto solo delusioni. Ma non scappo da Livorno, perchè la mia cessione porterebbe soldi alla società". Adesso però l'attaccante è arrivato ad un bivio fondamentale: da una parte il Livorno, la sua città, il suo amore; dall'altra una grande squadra con alcuni evidenti problemi. "Sulla carta è difficile trovare un difetto all'Inter, forse ci sono troppi stranieri e quando nello spogliatoio si parlano troppe lingue, è difficile creare un grandissimo gruppo". Questo all'Inter sembra l'abbiano capito, e Lucarelli potrebbe essere il primo grande colpo di una nuova Inter made in Italy.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4353677
    Non è tanto sano di capoccia nemmeno Recoba.
    Dovrebbe immaginare che si ritroverà a marcire in panchina altri 3 anni.
    O forse è ancora più insano di capoccia da pensare di poter diventare titolare inamovibile nell'Inter del futuro...
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4353678
    Originally posted by ^Mr-Drakula^
    Non è tanto sano di capoccia nemmeno Recoba.
    Dovrebbe immaginare che si ritroverà a marcire in panchina altri 3 anni.
    O forse è ancora più insano di capoccia da pensare di poter diventare titolare inamovibile nell'Inter del futuro...



    Ma dici sul serio?
    Tu non faresti l'ultra miliardario per non fare un caxxo per dieci anni di fila? :asd: :asd: :asd:


    Io faccio scambio al volo con Recoba! :asd:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4353679
    Originally posted by Nomak
    Ma dici sul serio?
    Tu non faresti l'ultra miliardario per non fare un caxxo per dieci anni di fila? :asd: :asd: :asd:


    Io faccio scambio al volo con Recoba! :asd:


    Se mi chiamassi Matteo Ferrari... (o nel tuo caso Bojinov)...
    Insomma se fossi consapevole di essere un PIPPONE e che il calcio starebbe a me come Schumacher sta al wrestling... allora firmerei subito.
    Ma Recoba i numeri li ha, secondo me. Giocherebbe titolare in qualsiasi altra squadra (escluse le 3 grandi). Un po' come Rui Costa al Milan.
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4353681
    Originally posted by Pezzotto
    "Ora accetterei di fare la 4.a punta"
    "Oggi potrei accettare l'offerta di Moratti e andare a fare la quarta punta all'Inter"


    dunque facendo due calcoli....martins è giovane e si tiene....recoba e cruz hanno rinnovato il contratto e fanno 3....lucarelli il quarto e vendono Adriano?

    se queste saranno le 4 punte dell'inter ci giochiamo la uefa con il chievo :rolleyes:
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  8.     Mi trovi su: Homepage #4353682
    Originally posted by digital_boy84
    dunque facendo due calcoli....martins è giovane e si tiene....recoba e cruz hanno rinnovato il contratto e fanno 3....lucarelli il quarto e vendono Adriano?

    se queste saranno le 4 punte dell'inter ci giochiamo la uefa con il chievo :rolleyes:
    Con Adriano lottate per la salvezza :asd:

  Inter, altri tre anni di Recoba

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina