1.     Mi trovi su: Homepage #4354472
    Aneurisma riparato,si attende risveglio

    E' fuori pericolo Gianluca Cherubini, lo sfortunato difensore del Giulianova in coma per emorragia cerebrale dopo il malore subito durante l'incontro col Novara della settimana scorsa. Il giocatore è stato sottoposto presso l'ospedale di Teramo ad un intervento chirurgico durato oltre quattro ore per riparare un aneurisma. A questo punto i medici attendono solo il suo risveglio per un quadro definitivo.

    Dopo la paura, la grande speranza. Sono stati giorni di grande angoscia per l'emorragia cerebrale che ha mandato in coma Gianluca Cherubini. Fino alla giornata di mercoledì, quando lo sfortunato difensore è stato sottoposto con successo ad un intervento chirurgico. Ora non è più in pericolo di vita e si attende il suo risveglo per poter fare una valutazione completa sullo stato di salute. Il giocatore è stato sottoposto a una procedura di embolizzazione endovascolare "perfettamente riuscita", secondo quanto ha sostenuto il primario neurochirurgo dell'ospedale "Mazzini". A Cherubini, in sostanza, i medici dell'equipe di neurochirurgia, radiologia e rianimazione del "Mazzini" hanno riparato un aneurisma attraverso una delicata e complessa tecnica chirurgica non invasiva. Il vaso cerebrale interessato dalla rottura, che ha provocato l'emorragia, e' stato raggiunto con una sonda-caterere partendo dall'arteria femorale.

  Giulianova: Cherubini fuori pericolo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina