1.     Mi trovi su: Homepage #4357031
    Presidente difende i giocatori accusati di essere "venduti"
    (ANSA) - ASCOLI, 22 APR - Il presidente dell'Ascoli, Roberto BEnigni, si e' detto 'stupito' della contestazione dei tifosi dopo il pareggio contro il Cagliari. 'La squadra ha disputato 32 partite alla grande, facendo del bel calcio, ma basta non giocare bene per un paio di partite e si dimentica tutto: non credo sia giusto', ha detto il numero 1 bianconero che difende a spada tratta i giocatori che i tifosi hanno accusato di scarso impegno e di aver addirittura 'venduto' la gara.


    che pagliacci...:rolleyes:

  Ascoli: Benigni, stupito da tifosi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina