1.     Mi trovi su: Homepage #4357434
    "Collaboriamo, ma daremo il massimo"

    Il rapporto di collaborazione tra Siena e Juventus ha fatto storcere il naso già a qualcuno, visto che le due squadre si affronteranno domenica pomeriggio, in un match fondamentale per la lotta scudetto. Dalla società toscana, però, vogliono subito smentire ogni illazione: "Non ci sarò nessun atteggiamento favorevole nei confronti della Juventus - ha detto il ds Perinetti - Collaboriamo, ma daremo il massimo".

    Otto giocatori in prestito o comproprietà, l'allenatore in seconda (Antonio Conte) e il preparatore atletico (Gianpiero Ventrone) due ex "storici" del club di Corso Galileo Ferraris e un ds (Giorgio Perinetti) che è un grande amico di Luciano Moggi ed ha anche lavorato alla Juventus. Praticamente una squadra intera di ex juventini è al Siena, dove domenica la squadra di Fabio Capello si giocherà una fetta importante di scudetto.
    In molti, soprattutto tra i tifosi, pensano già ad una facile vittoria, "aiutata" anche da un impegno minore da parte della squadra di De Canio, che è già quasi sicura della salvezza, considerando il +6 sul Messina a tre giornate dal termine del campionato e il vantaggio negli scontri diretti contro i peloritani.

    Dalla città toscana smentiscono con forza queste considerazioni: "Il Siena darà il massimo come ha sempre fatto - ha detto proprio il ds Giorgio Perinetti al "Corriere dello Sport" - Anzi, se possibile, questa situazione per noi rappresenterà un ulteriore incentivo e una responsabilità prima di tutto verso noi stessi".
    Molto più risentite le dichiarazioni del tecnico Gigi De Canio: "Sono stanco di sentire queste cose - ha detto al settimanale "Controcampo" - Sono illazioni squallide e meschine, ora basta. Il mio unico obiettivo è arrivare alla salvezza e dobbiamo fare un punto contro la Juve".
  2. Deus In Macchina  
        Mi trovi su: Homepage #4357437
    finiamola con queste assurdita' e' andata a giocare a cagliari, e subito il sospetto sul portiere chimenti! arriva la lazio, hanno gia' vinto! in porta peruzzi. insomma se era aiutata non si trovava in questa situazione o sbaglio?
    ------------------------------------------------
    YOU GOT MUCH COMPLEX THAN THE FIRST MAY CONCERT!
    c'hai più complessi tu ch'er concerto der primo maggio
  3. Deus In Macchina  
        Mi trovi su: Homepage #4357439
    Originally posted by beckowen
    ehi fralex, che fine hai fatto?
    problemi con internet?:)
    ciao Beck, sono presissimo si lavora ancora tanto, poi il 13 e' stato il capodanno thilandese puoi immaginare
    ------------------------------------------------
    YOU GOT MUCH COMPLEX THAN THE FIRST MAY CONCERT!
    c'hai più complessi tu ch'er concerto der primo maggio
  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4357448
    Originally posted by Pezzotto
    "Collaboriamo, ma daremo il massimo"

    Il rapporto di collaborazione tra Siena e Juventus ha fatto storcere il naso già a qualcuno, visto che le due squadre si affronteranno domenica pomeriggio, in un match fondamentale per la lotta scudetto. Dalla società toscana, però, vogliono subito smentire ogni illazione: "Non ci sarò nessun atteggiamento favorevole nei confronti della Juventus - ha detto il ds Perinetti - Collaboriamo, ma daremo il massimo".

    Otto giocatori in prestito o comproprietà, l'allenatore in seconda (Antonio Conte) e il preparatore atletico (Gianpiero Ventrone) due ex "storici" del club di Corso Galileo Ferraris e un ds (Giorgio Perinetti) che è un grande amico di Luciano Moggi ed ha anche lavorato alla Juventus. Praticamente una squadra intera di ex juventini è al Siena, dove domenica la squadra di Fabio Capello si giocherà una fetta importante di scudetto.
    In molti, soprattutto tra i tifosi, pensano già ad una facile vittoria, "aiutata" anche da un impegno minore da parte della squadra di De Canio, che è già quasi sicura della salvezza, considerando il +6 sul Messina a tre giornate dal termine del campionato e il vantaggio negli scontri diretti contro i peloritani.

    Dalla città toscana smentiscono con forza queste considerazioni: "Il Siena darà il massimo come ha sempre fatto - ha detto proprio il ds Giorgio Perinetti al "Corriere dello Sport" - Anzi, se possibile, questa situazione per noi rappresenterà un ulteriore incentivo e una responsabilità prima di tutto verso noi stessi".
    Molto più risentite le dichiarazioni del tecnico Gigi De Canio: "Sono stanco di sentire queste cose - ha detto al settimanale "Controcampo" - Sono illazioni squallide e meschine, ora basta. Il mio unico obiettivo è arrivare alla salvezza e dobbiamo fare un punto contro la Juve".



    Alzi la mano CHI CI CREDE ... !!!!
    Firma troppo lunga e con offese.

  Il Siena: "Nessun favore alla Juve"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina