1.     Mi trovi su: Homepage #4359357
    L'honduregno è valutato 15 mln di euro

    Dopo lo straordinario campionato fin qui disputato, David Suazo ha destato l'interesse della Juventus. In realtà, l'attaccante cagliaritano piace ai bianconeri già da alcune stagioni, tanto che il presidente Cellino un paio d'anni fa aveva anche concesso un'opzione sul suo cartellino. L'honduregno, autore di 20 gol, è valutato attorno ai 15 milioni di euro e piace anche al Manchester United. Difficile che resti in Sardegna.

    L'ennesimo campionato ad alti livelli disputato con la maglia del Cagliari ha destato l'attenzione di importanti club italiani ed esteri. Dopo sette stagioni in Sardegna, per David Suazo sembra arrivato il momento di cambiare aria. Sull'honduregno si sono posati gli occhi della Juventus, a caccia di giocatori di talento per ringiovanire il proprio organico. E il 26enne rossoblù ha tutte le carte in regola per provare a sfondare in una grande. Per lui parlano i numeri: fin qui Suazo ha messo a segno 20 gol stagionali, record da quando è in Italia, dato che nel 2003/04 ne aveva realizzati 19 ma in serie B. Senza dimenticare le straordinarie doti fisiche, tanto da risultare pressochè imprendibile in velocità.

    L'unico ostacolo sul suo passaggio in bianconero potrebbe essere l'elevato costo del suo cartellino: 15 milioni di euro. E si sa quanto la Juve sia attenta alle questioni di bilancio. Ma su Suazo si è concentrata l'attenzioni di più club, tanto che in Inghilterra il Manchester United farebbe ponti d'oro per averlo. E alcuni sondaggi li hanno fatti anche Inter, Roma e Psg.
    Attualmente l'attaccante guadagna 600 mila euro l'anno e passando alla Juve potrebbe quantomeno raddoppiare il proprio ingaggio. Quello della Juve, in realtà, non è un interesse improvviso, perchè già da alcune stagioni Moggi segue il giocatore, tanto che un paio di anni fa il presidente Cellino aveva anche concesso un'opzione ai bianconeri sul suo cartellino. I rapporti fra i due club sono sempre stati buoni, come testimonia il recente passaggio di Chimenti in Sardegna. E nell'operazione Moggi sarebbe disposto ad inserire alcune contropartite, a cominciare dai due uruguaiani Olivera e Zalayeta.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4359358
    Pronto un triennale da sei mln annui

    Il Real Madrid prova l'assalto a Fabio Cannavaro. Il difensore della Nazionale sarebbe l'uomo attorno a cui il club "merengue" vuole ricostruire la difesa, reparto spesso sotto accusa nelle ultime stagioni. Per tentare il napoletano sono pronti sei milioni di euro annui, per tre stagioni; difficilmente la Juve lo lascerà partire, ma la situazione potrebbe cambiare in caso di modifiche ai vertici societari.

    Proprio nei giorni in cui il giocatore è nell'occhio del ciclone per il duro fallo con cui ha provocato la frattura del perone a Mudingayi, arriva notizia dell'interessamento del Real Madrid per il difensore napoletano, giocatore ideale per rifondare una difesa spesso considerata principale colpevole dalla lunga crisi del club spagnolo. A convincere il Real a tentare la fortuna con il difensore è il recente momento nero della società bianconera. Difficilmente la Juve lascerà partire un giocatore che due stagioni fa ha acquistato dall'Inter in cambio di una contropartita "minore", il portiere Carini. Ma se la crisi delle ultime settimane cambierà gli scenari in corso Galileo Ferraris, allora anche la prospettiva del difensore potrebbe mutare. E se Capello, alla fine dei conti, veramente deciderà di passare a Madrid, allora Cannavaro sarebbe probabilmente disposto a seguirlo. O, viceversa, potrebbe essere il passaggio del difensore in Spagna a convincere Capello a cedere alle avance degli spagnoli.

  Juve, occhi puntati su Suazo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina