1.     Mi trovi su: Homepage #4360258
    Roma, 27 aprile - Paolo De Luca, presidente del Siena, ha parlato della sfida di domenica con la Juventus. Il numero uno del club toscano ha voluto spegnere le illazioni legate al passato juventino di molti giocatori che attualmente militano nel Siena. `La Juventus si giochera` il suo scudetto, noi il nostro` ha detto ai microfoni di `Radio Radio`.

    Poi ha spiegato: `L’amicizia tra noi e la Juventus sara` confermata dal nostro massimo impegno. Sento dire che in campionato abbiamo avuto degli aiuti, ma non mi sembra proprio. Siamo stati penalizzati piu` volte, ma continuiamo a lottare per ottenere la salvezza`.

    Si torna a parlare dei tanti giocatori del Siena che hanno militato nella Juventus: `Il club bianconero e` l’unico che ha voluto fare delle comproprieta` con noi. Io non voglio giocatori in prestito, perche` non mi piace valorizzare un elemento e non avere nulla in cambio. Bogdani? E’ nostro e vogliamo che resti con noi`.

    De Luca poi svela una telefonata di Chiesa: `Mi ha chiamato per dirmi che tutti daranno il massimo per vincere`.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4360259
    Distribuite 10mila bandierine, verso tutto esaurito con Juve

    SIENA, 26 APR - Diecimila bandierine a scacchi bianconeri distribuite gratuitamente e l'invito a trasformare lo stadio in una "bolgia". E' questa l'iniziativa dei club organizzati dei tifosi del Siena in vista della sfida di domenica contro la Juventus. Si tratta di una partita decisiva per la salvezza della squadra toscana e lo stadio dovrebbe essere completamente esaurito (15.000 posti). "Chiediamo la massima collaborazione di tutti", si legge in una nota dei club dei tifosi senesi.

  ► Siena: De Luca `Con la Juventus daremo l`anima`

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina