1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4366449
    Ven 05 Mag, 4:21 PM

    Tra i tanti, lui si'' che c''ha voce in capitolo. Ha scoperchiato il pentolone in tempi non sospetti, e adesso che l''acqua bolle e la pasta e'' al dente, Zdenek Zeman e'' il primo ad assaggiare. Per poi sedersi comodamente a tavola, ovviamente, lui che quel banchetto lo ha preparato da tempo: "Credo che le societa'' importanti sono tali perche'' hanno fatto qualcosa di importante. E la Juventus nel calcio e per il calcio ha fatto qualcosa di importante. Nelle societa'' cambiano presidenti e dirigenti, e ha cambiato modo di gestione: una volta la Juventus era un esempio per tutti".

    Una volta appunto, perche'' oggi, come da tempo il boemo preannunciava, quell''esempio non va piu'' seguito: "Penso che la vicenda relativa alle intercettazioni abbia inferto un colpo alla credibilita'' del calcio - ha aggiunto Zeman -. Da qualche anno accadono sempre piu'' fatti che con lo sport non hanno nulla a che fare e di conseguenza la gente si disamora. Mi dispiace per noi che facciamo una cosa bella come il calcio, che ha dei valori: purtroppo non vengono piu'' rispettati", ha sottolineato il tecnico boemo. "Credo sia giusto che quelle telefonate siano state rese pubbliche - ha proseguito Zeman -. Spero che si fara'' di tutto per far tornare il calcio com''era prima".

    Il credo dell''impossibile, verrebbe da dire, visto che di questi tempi e'' difficile tornare al passato. "Io non vado cercando rivincite-chiude il tecnico del Brescia-. Cerco di fare del mio meglio per questo sport nel quale deve vincere chi e'' piu'' bravo. Lo sport e'' meritocrazia, ma oggi il calcio e'' piu'' un business che uno sport e nel business valgono regole diverse...''''.

  Nostalgia Zeman: "Juve, ti ricordi quando eri un esempio?"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina