1.     Mi trovi su: Homepage #4368302
    La candidatura italiana in pericolo

    La bufera che sta travolgendo il mondo del calcio e che ha portato alle dimissioni di Franco Carraro dalla presidenza della Figc rischia di compromettere la candidatura dell'Italia per i prossimi Europei, in programma nel 2012. Candidata insieme a Croazia-Ungheria e Polonia-Ucraina, l'Italia era la grande favorita, ma i tempi tecnici sono stretti e l'emergenza federale potrebbe rubare forze al lavoro di preparazione.

    E' un'immagine fortemente compromessa dagli ultimi eventi quella dell'Italia del pallone. Lo scandalo, che ha travolto il mondo del calcio e, come in un effetto domino, sta facendo cadere il "castello" a partire dalle due fondamenta, rischia di compromettere in modo determinante i progetti intrapresi dal nostro paese nel panorama extra-nazionale. Tra un mese esatto inizieranno i Mondiali e, indubbiamente, una deferazione senza potere, o addirittura allo sbando, senza due presidenti su tre non potrebbe garantire l'aiuto necessario a livello istituzionale.

    Ma, a preoccupare, sono soprattutto i prossimi campionti Europei. L'Italia, candidata all'organizzazione insieme a Croazia-Ungheria e Polonia-Ucraina, è da tempo la grande favorita. Unica perplessità della Uefa, sin qui, era stata la sicurezza degli stadi, ma adesso è evidente che l'emergenza in federazione potrebbe togliere forze e tempo alla preparazione dell'evento, senza contare che Franco Carraro, membro dell'esecutivo eletto nel 2004, è stato il principale promotore della candidatura azzurra. Tutto potrebbe filare liscio, se la struttura riuscirà a procedere "in automatico". La decisione è prevista per dicembre, ma a Nyon da qualche giorno stanno pensando di spostarla dopo le elezioni presidenziali per evitare scambi elettorali "pericolosi". La speranza e l'impegno saranno, dunque, quelli di riconquistare un minimo di credibilità per allora.

  Bufera calcio, Euro 2012 a rischio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina