1.     Mi trovi su: Homepage #4371222
    Loro futuro deciso dal patron Moratti

    Juan Sebastian Veron e Alvaro Recoba conosceranno presto il loro futuro: entro la fine della prossima settimana i due giocatori dell'Inter dovranno discutere del loro contratto con la dirigenza nerazzurra e in particolare con Massimo Moratti che spera di trattenere entrambi, anche se questa volta il rapporto d'amore tra la società e il Chino pare destinato ad interrompersi, anche se il lieto fine è dietro l'angolo.

    E' sotto gli occhi di tutti, infatti, il rapporto che lega l'attaccante al patron: Moratti non ha mai nascosto di essere innamorato calcisticamente del suo giocatore, che da nove anni veste la casacca interista. L'agente dell'uruguaiano, Paco Casal, incontrerà nei prossimi giorni l'ex presidente dell'Inter per ridiscutere il suo contratto che scade proprio alla fine di questa stagione. Recoba intende chiedere di essere utilizzato maggiormente nonostante i tanti problemi fisici che l'hanno accompagnato e che continuano a tormentarlo, altrimenti valuterà le offerte pervenute dall'estero, in particolare dalla Spagna (Siviglia) e Inghilterra (Tottenham). La trattativa si potrebbe concludere entro breve, con un leggero ritocco verso il basso dell'ingaggio (da 3,5 a 2 milioni di euro circa). Juan Sebastian Veron pareva destinato a volare in Argentina al termine del campionato per concludere la carriera: ma il silenzio degli ultimi due mesi è sintomo di ripensamento o quanto meno di riflessione per uno dei giocatori più amati dallo stesso Moratti. Il suo procuratore, Fernando Hidalgo, è atteso a Palazzo Durini per discutere del suo futuro, anche se il sudamericano ha ancora un anno di contratto (arriva in prestito dal Chelsea). La soluzione è vicina e la verità si conoscerà entro una settimana.

  Veron-Recoba, l'ora della verità

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina