1.     Mi trovi su: Homepage #4372051
    17:59 Si è dimesso il cda della Juventus
    "Il consiglio di amministrazione della Juventus ha rimesso il proprio mandato agli azionisti e convocato l'Assemblea ordinaria per il 29 giugno 2006": è l'esito della riunione del consiglio, secondo quanto comunicato dal club
  2.     Mi trovi su: Homepage #4372056
    Ma i conti potrebbero chiudere in rosso per ko in Champions

    TORINO, 11 MAG - Il bilancio dei primi nove mesi dell'esercizio 2005-2006 della Juventus si e' chiuso con un utile di 8,3 milioni. Nello stesso periodo del bilancio precedente era stato registrato un saldo negativo di 5,7 milioni. A causa dell'eliminazione dalla Champions, comunque, a fine esercizio i conti potrebbero chiudere in rosso. Il bilancio e' stato esaminato dal cda, che si e' poi dimesso per la vicenda delle intercettazioni. Nell'ultimo trimestre utile di 6,2 milioni.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4372057
    Chiude sotto del 9,3%, scambiato oltre il 6% del capitale

    MILANO, 11 MAG - Chiusura in forte calo a Piazza Affari per il titolo Juventus, che ha terminato la seduta sotto del 9,38% a 2,11 euro. Particolarmente ingenti gli scambi: sono passati di mano oltre 7,6 milioni di pezzi pari al 6,3% del capitale ordinario. Deboli fin dal mattino, le azioni della societa' torinese - al centro dello scandalo intercettazioni degli ultimi giorni - hanno visto aumentare progressivamente la propria flessione.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4372058
    Il mandato rimesso agli azionisti

    Dopo la bufera abbattutasi sulla Juventus in seguito allo scandalo delle intercettazioni telefoniche, tutto il Cda della Juventus si è dimesso. "Il consiglio di amministrazione della Juventus ha rimesso il proprio mandato agli azionisti e convocato l'Assemblea ordinaria per il 29 giugno 2006": questo l'esito della riunione del consiglio della Ifil, secondo quanto comunicato dal club.

    Doveva essere un consiglio di amministrazione interlocutorio ed invece si è trasformato in un sisma di decimo grado. L'intero Cda bianconero ha infatti rassegnato le proprie dimissioni agli azionisti della Juventus. Troppo pesanti le accuse degli ultimi giorni mosse alla dirigenza bianconera in seguito allo scandalo intercettazioni, al quale si è aggiunto quello su presunte scommesse di calciatori juventini e i dubbi sulla regolarità dello scorso campionato.
    Nel comunicato diramato dal club si legge: "Il cda della Juventus ha rimesso il proprio mandato agli azionisti e convocato l'Assemblea ordinaria per il 29 giugno 2006. Fino all'assemblea, eventuali operazioni straordinarie saranno di competenza esclusiva del consiglio di amministrazione".

    E così finisce un'epoca. Perchè non c'è dubbio che in tutti questi anni la Juventus è sempre stata identificata con la Triade. E sapere che l'organigramma Roberto Bettega vicepresidente, Luciano Moggi direttore generale, Antonio Giraudo amministratore delegato non farà più parte dei colori bianconeri suscita e susciterà senza dubbio un certo effetto. Ancora difficile capire sotto quale ottica siano da interpretare queste dimissioni, soprattutto perchè gli scenari ipotizzati erano ben diversi: Bettega ancora al suo posto, Moggi dimissionario al termine del campionato e Giraudo pronto a dare battaglia in quanto azionista con il 3,6 per cento del pacchetto. Possibile che questa svolta sia stata imposta dalla proprietà, che avrebbe tastato gli umori del popolo bianconero - fuori dalla sede di corso Galileo Ferraris erano sollevati alcuni cartelli con la scritta "Giraudo vattene" -, possibile che si sia voluto dare un segnale al mondo del calcio, possibile anche che la Triade abbia fatto l'ultimo gesto d'amore nei confronti della sua creatura, gettata improvvisamente al centro degli scandali. Ma dietro potrebbe anche esserci una manovra "finanziaria", un espediente per costringere proprio Giraudo, che detiene appunto il 3,6 per cento delle azioni, a lasciare la società senza la buonuscita di 16 milioni di euro.
    Comunque sia le lacrime di domenica scorsa contro il Palermo sembrano assumere ora un valore particolare, il pianto di un addio già programmato. E ora comincia l'anno zero, l'anno della rifondazione.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4372064
    Originally posted by SCA-TTANTE
    :banana: :banana:

    Tanto non gli fanno niente, i gobbi sono ovunque anche tra i PM :thepimp:
    anche nei messaggi privati noooo :eek:



    :D
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  6.     Mi trovi su: Homepage #4372065
    Originally posted by lallo
    anche nei messaggi privati noooo :eek:



    :D


    I nostri PM rappresentano i principali casi-studio delle procure di tutta l'italia. Per entrare al SISMI bisogna isolare esattamente quante volta Massituo ha scritto caxxo nei suoi post e quante volte Nomak ha ceduto giocatori sottobanco a prezzi ridicoli :cool:
    http://community.videogame.it/forum/t/277854/

  Si è dimesso il cda della Juventus

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina