1.     Mi trovi su: Homepage #4372310
    "Non sarà un ritiro open"

    Sarò un ritiro all'insegna della concentrazione e della serenità quello dell'Italia ai prossimi Mondiali di Germania. Parola di Marcello Lippi. "Non sarà open - ha spiegato il c.t. - ma non per motivi di sesso. Tre, quattro giorni prima della gara è bene pensare solo a quella e non avere distrazioni. Dopo la partita i giocatori avranno mezza giornata di libertà, in cui potranno incontrare mogli, fidanzate, parenti e amici".

    Sorride, ma incrocia le dita e fa gli scongiuri, Marcello Lippi, quando gli viene ricordato che dal 1970, ogni 12 anni, l'Italia ha giocato la finale del mondiale. E' stato così nel 1970, nel 1982, nel 1994 e il c.t. spera che questa situazione possa ripetersi. "Come? Come? - dice il ct sorpreso da questo particolare - Questa è musica per le mie orecchie, ma non mi va di parlarne. E' un altro particolare che accomuna la mia avventura a quella di Enzo Bearzot, come la sconfitta alla prima panchina azzurra e la qualificazione con un turno di anticipio, ma è meglio non parlarne".

    Parlare, invece, si può, quando si tratta del ritiro nei pressi di Duisburg che ospiterà il gruppo azzurro: "E' spartano, ma ha tutte le comodità necessarie. Speriamo di restarci 40-50 giorni... - spiega Lippi, chiarendo le "regole" della permanenza azzurra - Non sarà un ritiro open, ma non per ragioni di sesso, bensì per la concentrazione". Poi, su Cannavaro, che ha dichiarato come il c.t. conti poco: "C'è stato un fraintendimento da parte del giornalista - spiega Lippi - perchè Fabio voleva dire che nelle recenti manifestazioni in cui l' Italia non e' andata bene le colpe non sono state del commissario tecnico e che le responsabilita' erano solo dei giocatori". Lippi non e' stato sorpreso da questa uscita "perche' avevo gia' letto il contenuto dell' articolo e il contenuto mi sembrava chiaro. Comunque stamani Cannavaro mi ha chiamato e mi ha confermato che e' stato solo un equivoco, un fraintendimento".

  Italia, Lippi fa il "maestrino"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina