1.     Mi trovi su: Homepage #4372810
    Milano, 12 maggio - Ancora un colpo di scena nel calcio italiano. Luciano Moggi e Antonio Giraudo sono indagati per sequestro di persona. Il direttore generale e l`amministratore delegato bianconeri sono indagati nell`ambito dell`inchiesta della procura di Napoli inerente a un evento occorso al termine dell’incontro Reggina-Juventus, partita disputata il 6 novembre 2004. Quell’incontro, terminato sul punteggio di 2-1 per i calabresi, avrebbe visto la terna arbitrale, composta da Gianluca Paparesta, Cristiano Copelli e Aniello Di Mauro, costretta a rimanere all’interno degli spogliatoi per parecchio tempo dalla fine dell’incontro. Sarebbero stati proprio Moggi e Giraudo a tenere arbitro e guardalinee ‘sotto chiave’ al termine di un incontro in cui la squadra bianconera si ritenne danneggiata da alcune decisioni arbitrali. In quella partita Paparesta nego` infatti un evidente rigore alla Juventus non rilevando un fallo di mano di Balestri, quindi nel finale di gara venne anche annullata una rete di Kapo a causa di un presunto fallo di mano.



    :rotfl: :rotfl: :rotfl: :asd:

  Moggi e Giraudo indagati per sequestro di persona

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina