1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4374248
    Fiorentina pulita: storia di un "Dossier"

    16/05/2006

    23 maggio 2005: tra i giornalisti inizia a circolare una voce insistente, è la stessa società Viola che la fa trapelare, che rivela la "notizia bomba": " la Fiorentina - dicono in società - ha già pronto un dossier espolsivo, un elenco dettagliato e ricco di particolari sui torti arbitrali ricevuti durante la stagione". Siamo all'indomani del famigerato Lazio-Fiorentina 1-1, una delle gare al centro delle indagini dei magistrati napoletani. La mano di Zauri che toglie il pallone dalla porta biancoceleste sotto il naso dell'arbitro Rosetti non va giù alla Fiorentina ed ai tifosi gigliati. Il rischio retrocessione è concreto, in città si respira aria di rivolta. Si muovono le associazioni dei tifosi, un gruppo di avvocati fiorentini promuove una raccolta di firme per fare un esposto alla magistratura, si muovono persino alcune associazioni di consumatori. Il dossier parte dalla prima di campionato.

    Ci autocitiamo nell'articolo dell'epoca che riprende le "segnalazioni" del suddetto dossier:
    "Fare il computo è cosa lunga, e poco divertente, anche perchè si parte dalla prima giornata, dal gol di Montella, in off side, che decreta il vantaggio giallorosso. Continuando: il rigore su Portillo contro il Cagliari anche se alla fine in questo caso i viola vinsero 2 a 1, il pari a Parma, due rigori negati ai Viola da Tombolini.
    Poi il pari interno con l'Inter, rigore su Jorgensen, e la sconfitta esterna contro la Juventus, Farina non batte ciglio quando Thuram affossa Fantini lanciato a rete.
    Poi ancora il goal fantasma di Miccoli a Livorno, Paparesta disastroso coi Viola a Messina, la scandalosa vittoria laziale a Firenze diretta, è proprio il caso di dirlo, dal signor Rizzoli. La sconfitta interna con la Roma, la sconfitta interna col Palermo, infine lo show di Dondarini a Genova. Lì volarono piatti e bicchieri, il monumento Zoff parlò persino invocando i "cattivi pensieri", il tutto con scarsi risultati.
    Le gare "normali" successive alla sparata infatti furono ben poche, con la Fiorentina talmente autolesionista da non saperne profittare. Poi il ritorno col Messina (6 minuti di recupero), Diego Della Valle definì l'arbitro "un signore in giacchetta che aveva già deciso il risultato", la gara col Milan e la chiusura del cerchio con la Lazio".
    Il 24 maggio entra in campo Della Valle che urla:" diremo tutto a fine campionato".
    Dice la sua Domenici che in un duro comunicato chiama in causa Carraro: "la giustizia sportiva non tutela chi subisce torti evidenti" tuona il primo cittadino di Firenze, che si faccia di tutto per lasciar svolgere regolarmente l'ultima di campionato". La squadra va in ritiro, la società paventa azioni legali nei confronti della Figc richiamando l'attenzione sulla "battaglia di Lega" come possibile fomite di ritorsioni. Non sono frasi sussurrate, ma battaglia vera.
    Della bagarre mediatica, ribadiamo ispirata dalla società Viola (che contattò le redazioni, questa compresa, perchè fosse dato rilievo alla storia del dossier e della relativa denuncia), fanno fede un articolo del Corriere della Sera datato 24 maggio, uno de La Repubblica lo stesso giorno, un servizio tv speciale confezionato dal collega Civoli della "Domenica Sportiva", alcuni nostri articoli e tutti i ritagli dell'epoca sulle varie "iniziative di protesta".
    La Fiorentina, in caso di B, era pronta a far scoppiare lo scandalo, forse anticipando il fiume di rivelazioni di questi giorni. Non sarebbe comunque stata la prima società al mondo a lamentarsi degli arbitri, ma c'è un particolare: secondo il teorema accusatorio della Procura di Napoli in quelle settimane, in quegli stessi giorni, la Fiorentina si "aggiustava" le partite. La Fiorentina, chiedendo aiuto ai vari Moggi, Bergamo, Pairetto, era praticamente sicura di non retrocedere. Quale interesse avrebbe quindi avuto nello scatenare la grande polemica mediatica? I magistrati dovranno spiegare anche questo.


    L'ho postato solo per cronaca, ovviamente è di parte, ma certi episodi sono inconfutabili e trovano riscontro in quello che è venuto fuori in questi giorni.
    Scontato dire che io sto dalla parte della Fiorentina e di Della Valle, per me siamo sicuramente vittime e non carnefici, cmq ognuno è ovviamente libero di pensare ciò che vuole. :) :P
  2.     Mi trovi su: Homepage #4374249
    domanda: considerato che la Fiorentina secondo me è stata parte lesa nel campionato scorso, ritieni un comportamento giusto dire "dico tutto a fine stagione" e poi visto che sei entrato nel giro stare zitto? Visto che ti hanno aiutato allora tieni la bocca chiusa? Scusami, ma se la logica mi dice che può andare bene così, la sportività no. E se la sportività è una cosa ormai scomparsa nel calcio non vuol dire che essa non debba essere tenuta in considerazione. La Fiorentina ne ha tratto guadagno dall'essersi fatti amici Moggi e Giraudo, quindi è entrata anche lei nel giro :)
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4374250
    Eticamente la condanna credo debba essere unanime se i fatti sono come espressi. Se i Della Valle si sono adoperati per riequilibrare le cose ottenendo arbitraggi condiscendenti dopo quelli punitivi, è comunque sbagliato, perché le società che hanno giocato con la Fiorentina con arbitraggi a lei favorevoli sono state penalizzate. Se non hanno denunciato in cambio di favori o in cambio di arbitraggi pilotati (che fosse per equilibrare il sistema o per ottenere solo favori cambia poco a livello di codice sportivo) hanno fatto altrettanto male.

    Ribadisco però la mia posizione iniziale: più si allarga la vicenda, meno è probabile che paghino le squadre ma eventualmente, se necessario, i singoli responsabili.
  4. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4374251
    Originally posted by ScudettoWeb
    Eticamente la condanna credo debba essere unanime se i fatti sono come espressi. Se i Della Valle si sono adoperati per riequilibrare le cose ottenendo arbitraggi condiscendenti dopo quelli punitivi, è comunque sbagliato, perché le società che hanno giocato con la Fiorentina con arbitraggi a lei favorevoli sono state penalizzate. Se non hanno denunciato in cambio di favori o in cambio di arbitraggi pilotati (che fosse per equilibrare il sistema o per ottenere solo favori cambia poco a livello di codice sportivo) hanno fatto altrettanto male.

    Ribadisco però la mia posizione iniziale: più si allarga la vicenda, meno è probabile che paghino le squadre ma eventualmente, se necessario, i singoli responsabili.



    Ovviamente quello che sostiene DDV è che loro non si sono adoperati per ottenere nessun tipo di favore se non il ripristino della regolarità nel trattamento della squadra che indubbiamente era fortemente penalizzata.
    Io fino a prova contraria gli credo, anche perchè visto che lo sta dicendo a tutto il mondo, o è fuori di testa oppure dice il vero, cmq saranno i giudici ad appurare la verità.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4374252
    Tony, è probabile che sia andata come dici Tu...però...cosa vai a dire a quei poveretti del glorioso Bologna ?

    La Fiore ha sbagliato, magari per difendersi, ma ha sbagliato tempi e modi.
    Merita di retrocedere, oggi più che l'altra volta quando fu retrocessa dallo Squalo Bilanese...gran figlio di B.
  6. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4374253
    Originally posted by TonyManero
    Ovviamente quello che sostiene DDV è che loro non si sono adoperati per ottenere nessun tipo di favore se non il ripristino della regolarità nel trattamento della squadra che indubbiamente era fortemente penalizzata.
    Io fino a prova contraria gli credo, anche perchè visto che lo sta dicendo a tutto il mondo, o è fuori di testa oppure dice il vero, cmq saranno i giudici ad appurare la verità.


    Ci sono le intercettazioni eh. Comunque vedremo, il punto non è certo far pagare i tifosi ma dare credibilità al sistema.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4374254
    Originally posted by SUPERPADREPIO
    Tony, è probabile che sia andata come dici Tu...però...cosa vai a dire a quei poveretti del glorioso Bologna ?

    La Fiore ha sbagliato, magari per difendersi, ma ha sbagliato tempi e modi.
    Merita di retrocedere, oggi più che l'altra volta quando fu retrocessa dallo Squalo Bilanese...gran figlio di B.


    io, per ogni utente del Forum che posta qui e che ha adottato un Avatar, associo quell'Avatar a quelle parole

    SuperPadre, nel tuo caso penso sempre di discutere con un dromedario Geniale e poetico
    Sei un grande ... :asd: :asd: :asd: o tu o il dromedario
  8. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4374255
    Originally posted by common
    io, per ogni utente del Forum che posta qui e che ha adottato un Avatar, associo quell'Avatar a quelle parole

    SuperPadre, nel tuo caso penso sempre di discutere con un dromedario Geniale e poetico
    Sei un grande ... :asd: :asd: :asd: o tu o il dromedario


    io invece sono una bandiera socialdemocraticaliberale? :cool:
  9.     Mi trovi su: Homepage #4374258
    Originally posted by common
    io, per ogni utente del Forum che posta qui e che ha adottato un Avatar, associo quell'Avatar a quelle parole

    SuperPadre, nel tuo caso penso sempre di discutere con un dromedario Geniale e poetico
    Sei un grande ... :asd: :asd: :asd: o tu o il dromedario


    Ma Tu pensa...Il Cammello Camillo, mio Supercavallo a dondolo, scambiato per un volgarissimo dromedario...:eek:
    Mi sa che si offenderebbe leggendo il tuttociò....Edita, per favore :cool:
  10.     Mi trovi su: Homepage #4374259
    Originally posted by SUPERPADREPIO
    Ma Tu pensa...Il Cammello Camillo, mio Supercavallo a dondolo, scambiato per un volgarissimo dromedario...:eek:
    Mi sa che si offenderebbe leggendo il tuttociò....Edita, per favore :cool:


    Di' a Camillo che mi spiace, ma il dado fu tratto e la gobba fu omessa
  11. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4374260
    Originally posted by ScudettoWeb
    Ci sono le intercettazioni eh. Comunque vedremo, il punto non è certo far pagare i tifosi ma dare credibilità al sistema.



    Infatti le intercettazioni io non le ho sentite, lo hanno fatto i giudici e lo faranno i Della Valle che saranno chiamati a spiegarle.
    Perchè anche le intercettazioni devono essere sostenute da prove e fatti concreti, altrimenti muoiono li (e vale per tutti ovvio, non solo per DDV).
    Prendi le intercettazioni di Lotito che parla con Mazzini e gli dice che DDV gli ha fatto una proposta da bandito.... ok, ma le prove dove stanno? E' solo Lotito che parla al telefono con una terza persona e dice una cosa, ma lui può dire quello che vuole, se poi non ci sono le prove l'intercettazione non serve a niente.
    Questo solo per dire che non è tutto semplice come può sembrare, altrimenti nessuno sarebbe chiamato a testimoniare e si potrebbero fare le sentenze solo ascoltando i nastri.
  12.     Mi trovi su: Homepage #4374261
    Originally posted by TonyManero
    Infatti le intercettazioni io non le ho sentite, lo hanno fatto i giudici e lo faranno i Della Valle che saranno chiamati a spiegarle.
    Perchè anche le intercettazioni devono essere sostenute da prove e fatti concreti, altrimenti muoiono li (e vale per tutti ovvio, non solo per DDV).
    Prendi le intercettazioni di Lotito che parla con Mazzini e gli dice che DDV gli ha fatto una proposta da bandito.... ok, ma le prove dove stanno? E' solo Lotito che parla al telefono con una terza persona e dice una cosa, ma lui può dire quello che vuole, se poi non ci sono le prove l'intercettazione non serve a niente.
    Questo solo per dire che non è tutto semplice come può sembrare, altrimenti nessuno sarebbe chiamato a testimoniare e si potrebbero fare le sentenze solo ascoltando i nastri.



    per la giustizia sportiva le intercettazioni bastano e avanzano....

  Fiorentina pulita: storia di un "Dossier"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina