1.     Mi trovi su: Homepage #4376344
    I pm convinti: pressioni su Lippi

    Centomila telefonate intercettate in otto mesi, per una media record di 416 chiamate in un giorno. Questi gli incredibili numeri di Luciano Moggi: una linea rovente tramite cui l'ex dg bianconero, secondo il dossier dei pm, avrebbe "inciso in maniera determinante sulle convocazioni in azzurro di Marcello Lippi, generando nel c.t. una favorevole predisposizione verso i giocatori segnalati da Moggi e sponsorizzati Gea".

    Dalle intercettazioni telefoniche che lo riguardano, emerge una situazione ancor più complessa del previsto. Oltre alle pressioni sul mondo arbitrale, al doping e ai rapporti 'amichevoli' con i mass media, Luciano Moggi incideva sulle convocazioni della Nazionale di Marcello Lippi. E' quanto emerge da uno stralcio del dossier presentato dai magistrati romani, che lo hanno indagato per illecita concorrenza con minaccia e violenza in relazione al sospetto di posizione dominante della Gea, e pubblicato su 'La Repubblica': "Moggi - si legge - riesce ad incidere in maniera determinante sulle convocazioni. Una simile situazione genera una originaria e favorevole predisposizione da parte del Ct azzurro nei confronti di giocatori segnalati da Moggi e sponsorizzati dalla Gea in modo da promuovere l'immagine aumentandone la visibilità e la quotazione di mercato. Inoltre tale predisposizione si intrinseca anche nel non convocare quei calciatori facenti parte della rosa bianconera, sempre segnalati da Moggi, per non incidere sulle loro condizioni fisiche e pregiudicare il loro impegno con la squadra di club". Dalle chiamate, dunque, emerge un abile tessitore di alleanze dentro e fuori dal campo in grado di parlare con ministri, magistrati e alti esponenti delle forze dell'ordine. E l'esame delle intercettazioni (otto mesi di telefonate con numerose conversazioni) sarà ancora lungo visto che rimangono molte telefonate da trascrivere.

  "Moggi incideva sulle convocazioni"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina