1.     Mi trovi su: Homepage #4378943
    "In questo momento non me la sento"
    Franco Baldini non farà parte della 'nuova' Juventus: a comunicarlo è stato lo stesso ex dirigente della Roma dopo una telefonata con Carlo Sant'Albano. Una decisione sofferta, arrivata dopo una lunga riflessione, dopo la quale Baldini ha deciso di non ricoprire il ruolo di direttore sportivo dei bianconeri. Il suo 'no' al ritorno nel mondo del calcio non è definitivo: in futuro potrebbero farsi avanti Parma e Inter.

    "Non me la sento": Franco Baldini ha deciso così, con un paio di giorni di anticipo, di non entrare a pieno titolo nella Juventus del futuro. Una decisione presa per coerenza, ma soprattutto molto travagliata perchè se da un lato il progetto era serio ed affascinante, dall'altro comportava un ridimensionamento delle scelte di campo fatta dall'ex dirigente della Roma negli ultimi due anni. Baldini si è trovato a combattere certi orientamenti portati avanti dalla società bianconera nelle passate stagioni, esponendosi in prima persona ed ora non se la sente di smentire, o peggio, rinnegare le sue idee. L'offerta della Juve, seppur rilevante, non ha preso il sopravvento: Baldini non ha comunque abbandonato del tutto il mondo del calcio, anzi: quando si sentirà pronto potrà valutare altre proposte o situazioni come quelle del Parma e dell'Inter. La Juventus, intanto, riparte alla caccia di un altro dirigente che possa avere ampi poteri e lavorare per il futuro: tra i 'papabili' figurano Beppe Marotta della Sampdoria e Giovanni Sartori del Chievo. Anche se l'ipotesi più probabile è quella di un Fabio Capello general manager che lascerebbe la panchina a Cesare Prandelli, in arrivo dalla Fiorentina.

    (WWW.TGCOM.IT)

    ---------------


    :(
  2.     Mi trovi su: Homepage #4378944
    e vabbuò, non morirà nessuno

    cmq lo capisco anche, avrà rifiutato anche per altre ovvie ragioni ..
    quello juventino è un ambiente che lui ha criticato in modo feroce (ieri notte fu ripetuta la sua intervista a Serena Dandini) e non credo sarebbe stato accolto benissimo, sia da alcuni giocatori, sia dai Moggisti che sicuramente sopravviveranno in società, sia da buona parte della tifoseria.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4378945
    Originally posted by common
    e vabbuò, non morirà nessuno

    cmq lo capisco anche, avrà rifiutato anche per altre ovvie ragioni ..
    quello juventino è un ambiente che lui ha criticato in modo feroce (ieri notte fu ripetuta la sua intervista a Serena Dandini) e non credo sarebbe stato accolto benissimo, sia da alcuni giocatori, sia dai Moggisti che sicuramente sopravviveranno in società, sia da buona parte della tifoseria.



    io invece avrei preferito lui...

    in particolar modo per evitare eventuali illazioni dopo, e anche perchè porterebbe più credibilità ad una inversione di tendenza....

    Perchè il moggismo non esiste più....alla juve...
    E a confemare questa mia tesi è la notizia che si vuole creare un codice etico di comportamento all'interno della stessa società, affinchè si ritorni al buon vecchio stile JUVE.....:rolleyes:
  4. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4378946
    Originally posted by Vittore
    "In questo momento non me la sento"
    Franco Baldini non farà parte della 'nuova' Juventus: a comunicarlo è stato lo stesso ex dirigente della Roma dopo una telefonata con Carlo Sant'Albano. Una decisione sofferta, arrivata dopo una lunga riflessione, dopo la quale Baldini ha deciso di non ricoprire il ruolo di direttore sportivo dei bianconeri. Il suo 'no' al ritorno nel mondo del calcio non è definitivo: in futuro potrebbero farsi avanti Parma e Inter.

    "Non me la sento": Franco Baldini ha deciso così, con un paio di giorni di anticipo, di non entrare a pieno titolo nella Juventus del futuro. Una decisione presa per coerenza, ma soprattutto molto travagliata perchè se da un lato il progetto era serio ed affascinante, dall'altro comportava un ridimensionamento delle scelte di campo fatta dall'ex dirigente della Roma negli ultimi due anni. Baldini si è trovato a combattere certi orientamenti portati avanti dalla società bianconera nelle passate stagioni, esponendosi in prima persona ed ora non se la sente di smentire, o peggio, rinnegare le sue idee. L'offerta della Juve, seppur rilevante, non ha preso il sopravvento: Baldini non ha comunque abbandonato del tutto il mondo del calcio, anzi: quando si sentirà pronto potrà valutare altre proposte o situazioni come quelle del Parma e dell'Inter. La Juventus, intanto, riparte alla caccia di un altro dirigente che possa avere ampi poteri e lavorare per il futuro: tra i 'papabili' figurano Beppe Marotta della Sampdoria e Giovanni Sartori del Chievo. Anche se l'ipotesi più probabile è quella di un Fabio Capello general manager che lascerebbe la panchina a Cesare Prandelli, in arrivo dalla Fiorentina.

    (WWW.TGCOM.IT)

    ---------------


    :(


    sarebbe stato come dicevo ieri di un ottimo passo x dare credibilita all ambiente....:rolleyes: un abiente che lo aveva tartassato ai tempi della Roma...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4378948
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    ma scusa, visto che sono troppo giovane per potere far paragoni, qual'è il tanto famigerato stile juve? :) Cosa significa in più rispetto ad un'altra squadra di serie A?


    lo stile Juve era quello di una squadra che veniva comunque favorita dagli arbitraggi ma non così spesso, e che reagiva alle provocazioni giornalistiche ed ai periodi di magra con l'Ironia dell'Avvocato che, piaccia o non piaccia, era 120.000 volte meglio dell'arroganza e odiosità di Moggi e Giraudo

    Anche allora avevano favori e vincevano spesso, ma Sapevano sia vincere che perdere
  6.     Mi trovi su: Homepage #4378949
    Originally posted by common
    lo stile Juve era quello di una squadra che veniva comunque favorita dagli arbitraggi ma non così spesso, e che reagiva alle provocazioni giornalistiche ed ai periodi di magra con l'Ironia dell'Avvocato che, piaccia o non piaccia, era 120.000 volte meglio dell'arroganza e odiosità di Moggi e Giraudo

    Anche allora avevano favori e vincevano spesso, ma Sapevano sia vincere che perdere
    in piena epoca Agnelli la Juve si è sparata un bel digiuno di 8 anni senza scudetti... non mi pare che si fecero polemiche o si gridasse allo scandalo... avevamo una squadraccia: stop. Prima di quegli anni non ho molti ricordi, ero troppo piccolo... di sicuro non c'era una situazione come quella di questi anni... si perdeva e si vinceva con stile; poi l'Avvocato poteva stare simpatico o antipatico, questa è un'altra storia...
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  7.     Mi trovi su: Homepage #4378951
    Baldini, Juve troppo impegnativa

    Ex ds Roma, incarico che richiedeva entusiasmo e dedizione
    (ANSA) - ROMA, 22 MAG - 'Ho detto di no alla Juventus perche' non me la sentivo'. Cosi' Franco Baldini motiva il rifiuto di partecipare alla rifondazione bianconera. 'Era un incarico che richiedeva entusiasmo e dedizione assoluta perche' il lavoro da fare e' un lavoro importante e duro. Entusiasmo che non ho probabilmente ancora neanche per il calcio. Sono stato un anno fuori, mi ci devo un po' riabituare', ha precisato l'ex direttore sportivo della Roma.

    ----

    Peccato...:(

  Baldini: "Juve? No grazie"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina