1.     Mi trovi su: Homepage #4379008
    Mercoledì presidente può dimettersi

    Dopo lo scandalo scoppiato attorno al mondo del calcio, molti sono stati i dirigenti che hanno rassegnato le proprie dimissioni. E ora, dopo i vari Carraro, Moggi, Giraudo e Pappa, sembra arrivata l'ora di Adriano Galliani. Mercoledì, nell'assemblea di Lega, il presidente potrebbe decidere di lasciare il suo incarico, anche perchè sono moltissimi i presidenti di A e B che chiedono un azzeramento di tutti i vertici.

    Difficile contrastare la tempesta che avanza sempre più con la potenza di un tornado. Lo scandalo calcio sta investendo tutti, dirigenti federali, dirigenti di club, arbitri, funzionari delle forze dell'ordine e giornalisti. Nessuno è escluso e molti hanno pensato bene di andarsene, di lasciare le proprie poltrone per non rischiare di venire abbattuti senza possibilità di salvezza. Il primo è stato Franco Carraro, l'8 maggio, poi è toccato a Innocenzo Mazzini, vicepresidente della Figc, quindi il cda della Juventus, Moggi e Giraudo in testa. Poi è toccato agli arbitri: prima la punizione a Massimo De Santis che non arbitrerà ai Mondiali, poi la sospensione dei nove arbitri "sotto accusa". Infine è toccato ai funzionari della Finanza: prima al capo dell'Ufficio Indagini Figc Italo Pappa, poi al generale Mario Attardi suo stretto collaboratore.
    In tutto questo trambusto, un'unica certezza: Adriano Galliani, presidente della Lega Calcio deciso a rimanere al suo posto senza se e senza ma, perchè, dice, "io non sono indagato". Ma nonostante questo, che forse è l'unica certezza del momento, anche per Galliani sembra arrivato il momento dell'addio.

    Mercoledì pomeriggio, infatti, nella prossima assemblea di Lega, il presidente potrebbe rassegnare le proprie dimissioni, assieme al vice Maurizio Zamparini. Moltissimi sono i presidenti di A e B che le invocano in coro, da Gino Corioni del Brescia ("Quando accadevano tutti questi scandali, Galliani dov'era? Abbia almeno il coraggio di dimettersi"), a Sergio Campana, presidente dell'Assocalciatori ("Galliani non può continuare ad essere presidente di Lega e del Milan"), fino a Cazzola, presidente del Bologna ("Vada via subito, con tutti i vertici del calcio malato").
    E lui, Galliani, che ha sempre affermato: "Mai pensato alle dimissioni, le leghe sono altra cosa dalla Figc", ora sembra arrivato al capolinea. Anche perchè, secondo quanto scrivono i carabinieri, le prove che il sistema Moggi lavorasse per l'elezione di Galliani ci sono tutte: "l'indagine consente di rivelare, in maniera assolutamente genuina, la straordinaria attivazione compiuta soprattutto nelle serrate dinamiche relative alla riconferma, da un lato, del presidente della lega Galliani, dall'altro del presidente della Figc Carraro".
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4379010
    Originally posted by common
    non ci credo se non lo vedo ..
    forse anche il Berlusca gli ha detto che è inutile restare sulla barca che affonda, ma soprattutto avrà capito che ormai serve a poco essere presidente di Lega in un momento come questo, dificile trarne vantaggi
    come al solito mancate di coerenza...se è pres di lega non va bene...se si dimette non va bene decidetevi...e cmq mettetevi in testa che la lega non centra una mazza con la figc...non è difficile capirlo
  3.     Mi trovi su: Homepage #4379013
    ci pensasse bene non vorrei che fosse una decisione troppo affrettata :rolleyes:
    poverino mi fa pena ma scusate se intorno a lui era un brulicare di birbaccioni quali colpe ne ha lui povero bambino.....come gli ripeteva spesso la mamma ha semplicemente scelto le amicizie sbagliate e si sa dove portano le cattive amicizie....certo anche la sua golosita' ha inciso...... se non avesse accettato tutte quelle caramelle.......:cool:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4379014
    Originally posted by common
    eppure sei fresco laureato . . dovresti saper leggere correttamente

    benissimo se si dimetterà .. cercavo di spiegarmi solo perchè ora potrebbe essersi deciso, dato che ha sempre detto "Io NON MOllo, non Mollo e non Mollo"
    a parte che secondo me si dimetterà finito lo scandalo(che è la cosa che spero)...il concetto è che qualsiasi cosa fa per te è sbagliata e questo non si può accettare....insomma...vedi male qualsiasi cosa fa.....:rolleyes: :sbam:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4379015
    Originally posted by massituo
    a parte che secondo me si dimetterà finito lo scandalo(che è la cosa che spero)...il concetto è che qualsiasi cosa fa per te è sbagliata e questo non si può accettare....insomma...vedi male qualsiasi cosa fa.....:rolleyes: :sbam:


    hai proprio agione .. dovrei chiedergli scusa .. con un mazzo di crisantemi .. che dici, lo mando a lui o a te che glieli porti ? :asd: :asd:

  Lega, Galliani pensa di lasciare

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina