1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4379714
    "Il Milan? Una scelta. Per ora ho effettuato solo le visite mediche ma sono rimasto già sorpreso dall'organizzazione di questo club, l'impressione generale è ottima". Sono queste le prime sensazioni di Giuseppe Favalli dopo il suo arrivo in rossonero. Lo scorso 17 maggio la firma del contratto che lo legherà alla società di via Turati fino al 2008, ora l'esperto difensore di Orzinuovi non vede l'ora di iniziare la nuova avventura e conoscere i nuovi compagni. Sicuro anche di trovare l'aiuto dell'amico dei tempi laziali, Sandro Nesta: "Lo conosco da molti anni, questo è sicuramente un vantaggio per il mio inserimento". E tra un ringraziamento a Pippo Inzaghi per il benvenuto e un in bocca al lupo per l'impegno degli Azzurri ai Mondiali, Favalli ha manifestato tutto il suo entusiasmo e la grande voglia di mettersi agli ordini del mister Ancelotti: "Come allenatore credo che abbia fatto molto bene in questi anni di Milan, ma anche prima. Sono curioso all'idea di lavorare con lui".
    -----------------------------------------------------------------------------

    un campione
    :cool: :asd:
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4379716
    GIUSEPPE FAVALLI SI PRESENTA
    23/05/2006
    MILANO - Ecco la prima intervista rilasciata ad AcMilan.com a Giuseppe Favalli, dopo il suo approdo in rossonero, lo scorso 17 maggio:

    E' vero che saresti potuto arrivare al Milan già nell'estate 2003 quando fra Milan e Lazio ci fu poi lo scambio Albertini-Pancaro?
    'In effetti è vero, in quel periodo era una possibilità, ma avevo un contratto con la Lazio e ho scelto di rispettarlo'.

    Nelle partite di campionato fra Cremonese e Milan, Carlo Ancelotti è stato tuo avversario da giocatore. Oggi lo ritrovi come allenatore, con quali sensazioni?
    'E' passato tanto tempo, non ricordo quelle partite. Come allenatore credo che Carlo Ancelotti abbia fatto molto bene in questi anni di Milan, ma anche prima. E' un ottimo allenatore e sono curioso all'idea di lavorare con lui'.

    Quanto è e quanto sarà importante per il tuo inserimento nel Milan l'amicizia con Sandro Nesta?
    'Sarà sicuramente importante, è un vantaggio trovare un amico nel passaggio in una squadra. Conosco Sandro da molti anni, mi potrà aiutare nell'inserimento nel gruppo, nel conoscere i compagni e l'ambiente Milan'.

    Come sono stati i primi contatti con la società e con l'ambiente Milan?
    'Per ora ho effettuato solo le visite mediche ma, da quello che ho potuto vedere, sono rimasto sorpreso dall'organizzazione, l'impressione è ottima'.

    Pippo Inzaghi è stato il primo a darti il benvenuto in rossonero. Pensi che lui e l'Italia faranno un buon Mondiale?
    'Lo ringrazio e auguro a lui e all'Italia tutto il bene in vista del Mondiale. Gli Azzurri hanno tutte le possibilità per fare bene, la nostra Nazionale è una delle migliori al mondo'.

    Al Milan trovi Maldini e Costacurta, e li trovi in un club che guarda all'esperienza e al rendimento dei giocatori più che alla loro carta d'identità. Cosa pensi?
    'Da giocatori come Maldini e Costacurta credo ci sia solo da imparare. L'esperienza che hanno accumulato, il loro comportamento in questi anni e l'entusiasmo con cui si allenano sono da veri professionisti. Anch'io non sono più così giovane ma chissà che, proprio come loro, anch'io possa giocare fino a 40 anni...'

    Per la serietà e la discrezione con cui hai sempre vissuto le cose del calcio, non dovrebbe essere traumatico il tuo passaggio da una squadra all'altra di Milano...
    'Non voglio parlare della mia ex squadra con cui, tra l'altro, mi sono trovato molto bene. Non ci sarà nessun trauma, si tratta di una scelta'.

    La tua interpretazione del ruolo di laterale sinistro, qui al Milan, pensi sarà più offensiva e difensiva?
    'Questo non lo so, io ho sempre giocato terzino sinistro ma sempre con il 4-4-2. Il centrocampo del Milan è a tre, per me rappresenta una novità, qualcosa di nuovo da imparare. Sarà sicuramente uno stimolo in più'.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4379719
    Originally posted by massituo
    pure per me...serviva un terzino sx boh...magari lo faranno giocar centrale


    serviva il destro! a sinistra c'è serginho, eventualmente anche maldini o kaladze

    al centro c'è maldini nesta kaladze

    a destra solo cafu...


    boh con sta mossa significa che jankulovski è considerato centrocampista?
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4379720
    Originally posted by digital_boy84
    serviva il destro! a sinistra c'è serginho, eventualmente anche maldini o kaladze

    al centro c'è maldini nesta kaladze

    a destra solo cafu...


    boh con sta mossa significa che jankulovski è considerato centrocampista?
    si scusa intendevo serviva un terzino dx:D

    per ora penso sia così il milan

    cafu kaladze nesta serginho

    simic maldini favalli i sostituti...janku gioca a centrocampo,in difesa esperimento bocciato gia quest'anno
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4379721
    Originally posted by massituo
    si scusa intendevo serviva un terzino dx:D

    per ora penso sia così il milan

    cafu kaladze nesta serginho

    simic maldini favalli i sostituti...janku gioca a centrocampo,in difesa esperimento bocciato gia quest'anno
    + il giovanissimo billy ovviamente:asd:

  La scelta di Favalli

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina