1.     Mi trovi su: Homepage #4383886
    WASHINGTON - Gli Stati Uniti fanno un passo avanti per sbloccare lo stallo sul programma nucleare iraniano: il segretario di Stato americano, Condoleezza Rice, ha annunciato che Washington è pronta a partecipare ai negoziati multilaterali avviati dai tre mediatori europei se Teheran sospenderà le attività di arricchimento dell'uranio. L'offerta non contempla però negoziati diretti tra Usa e Iran.
    LE CONDIZIONI - In cambio della sua disponibilità a sostenere direttamente una soluzione di compromesso con Teheran, Washington chiede a Russia e Cina di fissare una data entro cui applicare sanzioni in caso l'Iran non accetti gli incentivi per sospendere i programmi contestati. Fonti diplomatiche precisano che i colloqui si svolgerebbero «a sette» (Francia, Germania, Gran Bretagna, Russia, Cina, Stati Uniti e Iran).
    L'ULTIMATUM DELLA RICE - «Per sottolineare il nostro impegno per una soluzione diplomatica e per aumentare le possibilità di successo - ha spiegato la Rice - non appena l'Iran avrà sospeso in modo pieno e verificabile le sue attività di arricchimento e fertilizzazione, gli Stati Uniti si uniranno ai negoziati avviati dall'Ue-3 e incontreranno i rappresentanti iraniani». Se però il regime iraniano «proseguirà sulla strada che ha imboccato» e continuerà a eludere le richieste della comunità internazionale «pagherà un alto prezzo», ha avvertito il segretario di Stato.

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2006/05_Maggio/31/rice.shtml



    «pagherà un alto prezzo»...cosa avrà voluto dire??

    :dunno:

  Gli Usa: «Possibili i negoziati con l'Iran»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina