1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4384001
    Fiorentina: la difesa in 5 punti
    01.06.2006 10.12
    Fonte: La Nazione

    Vera o no, la calma continua a essere la partner più caratteristica della strategia difensiva viola.
    «Ora dobbiamo aspettare — dicono i legali — e preparare nuove carte per il confronto con la giustizia sportiva». Che poi è quello che interessa di più ai tifosi per le possibili conseguenze sulla Fiorentina, incastrata nel dissesto calcistico globale in una posizione ancora da chiarire. Improbabile che l’inchiesta penale si concluda con una richiesta di rinvio a giudizio, difficile semmai capire come si potrà sviluppare l’azione dei magistrati sportivi. Gli avvocati dovranno calibrare la difesa in vista del confronto con Borrelli, che comincerà a interrogare dal 6 giugno i testi per decidere gli eventuali rinvii a giudizio. La Fiorentina dovrà dimostrare con certezza la «non colpevolezza» e quindi rendere ancora più convincente il dossier a propria discolpa già sottoposto ai pm di Napoli.

    Nella sua deposizione in Procura (nove ore e 20 minuti comprese le firme sui verbali) Della Valle si è affidato a cinque punti-chiave per difendere se stesso e soprattutto la Fiorentina. Il concetto base («Fiorentina vittima in un sistema di pressioni strutturali») è stato espresso in cinque punti.

    1) Assenza della prova certa richiesta dall’articolo 6 (frode sportiva) che si occupa del tentativo di alterazione di un incontro di calcio.

    2) Dichiarazione di buona fede: nessuno poteva supporre che dietro al vicepresidente federale Mazzini, il rappresentante istituzionale al quale si è rivolta la Fiorentina per chiedere il rispetto dei propri diritti, ci fosse un’organizzazione di malaffare calcistico. La società ha chiesto il rispetto dei propri diritti ad un referente ufficiale.

    3) Rivendicazione di un ruolo di opposizione ai poteri forti del calcio dimostrata dal documento presentato dalla società viola all’Antitrust prima che fosse pubblica l’inchiesta delle intercettazioni. La Fiorentina — questa è la tesi dei Della Valle — ha continuato a essere «indipendente» durante tutto il campionato 2005-2006, a dimostrazione di una forza morale non intaccata dalla richiesta di garanzie effettuata nel finale del campionato precedente.

    4) Mai, in nessuna intercettazione, la Fiorentina chiede di avere vantaggi. Ma piuttosto insiste sulla pretesa di non subire svantaggi.

    5) Inferiorità funzionale della Fiorentina all’interno del quadro di malaffare emerso dalle intercettazioni: più volte i Della Valle vengono citati come le «galline da spennare», a conferma del ruolo di vittime designate.



    Mah... speriamo bene... :rolleyes:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4384002
    1) Assenza della prova certa richiesta dall’articolo 6 (frode sportiva) che si occupa del tentativo di alterazione di un incontro di calcio.

    2) Dichiarazione di buona fede: nessuno poteva supporre che dietro al vicepresidente federale Mazzini, il rappresentante istituzionale al quale si è rivolta la Fiorentina per chiedere il rispetto dei propri diritti, ci fosse un’organizzazione di malaffare calcistico. La società ha chiesto il rispetto dei propri diritti ad un referente ufficiale.

    3) Rivendicazione di un ruolo di opposizione ai poteri forti del calcio dimostrata dal documento presentato dalla società viola all’Antitrust prima che fosse pubblica l’inchiesta delle intercettazioni. La Fiorentina — questa è la tesi dei Della Valle — ha continuato a essere «indipendente» durante tutto il campionato 2005-2006, a dimostrazione di una forza morale non intaccata dalla richiesta di garanzie effettuata nel finale del campionato precedente.

    4) Mai, in nessuna intercettazione, la Fiorentina chiede di avere vantaggi. Ma piuttosto insiste sulla pretesa di non subire svantaggi.

    5) Inferiorità funzionale della Fiorentina all’interno del quadro di malaffare emerso dalle intercettazioni: più volte i Della Valle vengono citati come le «galline da spennare», a conferma del ruolo di vittime designate.



    che pagliacciata......piu' prove delle intercettazioni che vogliono?sono parole dette da loro.........non sapevano che ruolo svolgeva mazzini?mi sembra strano visto che si rivolgono a lui per fare il famoso pranzo con bergamo prima di chievo -fiorentina...della valle falla finita di fare il ROBIN HOOD della situazione sei solo un pagliaccio............vallo a dire a corioni o gazzoni frascara che sono scesi in b al posto tuo....
  3. Deus In Macchina  
        Mi trovi su: Homepage #4384006
    Originally posted by don capoccione
    e cmq tutti i tifosi ,viola,rubentini ,laziali etc. sono solo vittime.....
    che in qualche modo ci si debba difendere e' e resta nella normalita' * chi sbaglia * e' giusto che paghi. pero' mi chiedo da che pulpito?
    ------------------------------------------------
    YOU GOT MUCH COMPLEX THAN THE FIRST MAY CONCERT!
    c'hai più complessi tu ch'er concerto der primo maggio
  4.     Mi trovi su: Homepage #4384009
    Originally posted by TonyManero
    Ok affare fatto :asd:
    Vai lalluzzo, almeno andate in champions e finite di rosicare...:asd:
    sinceramente la champion ora come ora è l'ultimo dei miei pensieri quello che cerco disperatamente di fare è recuperare una passione che gia' minata da delusioni varie ha subito un colpo durissimo dagli ultimi avvenimenti.
    Sinceramente spero che si faccia giustizia e chi ha sbagliato paghi senza giustialismi eccessivi ma in base alle regole e proporzionatamente a quanto di sbagliato si è commesso.
    Quindi che la Fiorentina abbia sbagliato o no non sta a me ne deciderlo ne soprattutto sperarlo l'unica mia speranza e che i provvedimenti che saranno presi riescano a ridare una piccola speranza di tornare a tifare senza dover dubitare che quello che avviene su un campo di calcio sia gia' deciso da macchinazoni dei potenti di turno.....:cool:


    p.s. per questo è sempre meglio sdrammatizzare ;)
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  5. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4384010
    Originally posted by lallo
    sinceramente la champion ora come ora è l'ultimo dei miei pensieri quello che cerco disperatamente di fare è recuperare una passione che gia' minata da delusioni varie ha subito un colpo durissimo dagli ultimi avvenimenti.
    Sinceramente spero che si faccia giustizia e chi ha sbagliato paghi senza giustialismi eccessivi ma in base alle regole e proporzionatamente a quanto di sbagliato si è commesso.
    Quindi che la Fiorentina abbia sbagliato o no non sta a me ne deciderlo ne soprattutto sperarlo l'unica mia speranza e che i provvedimenti che saranno presi riescano a ridare una piccola speranza di tornare a tifare senza dover dubitare che quello che avviene su un campo di calcio sia gia' deciso da macchinazoni dei potenti di turno.....:cool:


    p.s. per questo è sempre meglio sdrammatizzare ;)



    Concordo :cool:

  Fiorentina: la difesa in 5 punti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina