1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4384109
    Gio 01 Giu, 11:19 PM


    L’Arsenal potrebbe non partecipare alla prossima Champions League a causa di presunti finanziamenti in nero al Beveren. Il programma `The Newsnight` della BBC potrebbe aver scoperto qualcosa di grosso. Nell’ultima puntata, infatti, il tema principale e` stato quello riguardante dei pagamenti in nero emessi dall’Arsenal verso le casse in perenne rosso del Beveren, club della massima divisione calcistica belga. Ad accorgersi del tutto sarebbe stata la magistratura locale, che accusa il presidente dei `Gunners` di avere versato un milione di sterline alla squadra di Franz Van Hoof. Con quei soldi, i belgi sarebbero divenuti una sorta di societa` satellite dei londinesi, risultando essere addirittura controllati dai finalisti dell’ultima Champions League.

    L’Arsenal non ha perso tempo e ha risposto per le rime con un comunicato stampa in cui si ricorda che il legame con il Beveren e` effettivo dal 2001, ma solo come partnership tecnica, “senza mai avere alcun tipo di influenza sulle attivita` dirigenziali” dei belgi. Proprio in quell’anno, i dirigenti inglesi avrebbero si` fatto fluire nelle casse dell’altra societa` un milione di sterline, ma come “prestito” . In realta`, sotto esame ci sarebbe addirittura il trasferimento della rivelazione ivoriana Emmanuel Eboue`, difensore classe 1983.

    A chiudere la questione, per il momento, e` il presidente della Fifa, Joseph Blatter: “L’Arsenal deve dare a noi, e in particolar modo alla Football Association londinese, un resoconto delle uscite” . I Gunners tremano. Potrebbe essere a rischio la partecipazione alla prossima Champions League. Evidentemente, “calciopoli” non e` un fatto solo italiano.

  Arsenal: inchiesta per finanziamenti in nero

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina