1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4385003
    Sab 03 Giu, 6:04 PM

    Evidentemente l''addio di Andriy Shevchenko non e'' stato per il Milan quel fulmine a ciel sereno che si e'' voluto far credere. L''ad rossonero Adriano Galliani confessa infatti oggi di aver cullato a lungo il sogno Henry per rimpiazzare degnamente il bomber ucraino. UN grande colpo sfumato in extremis, per la scelta del giocatore di restare a Londra.

    "La mia grande passione era Henry - svela Galliani- ma dopo la delusione per la sconfitta nella finale di Champions, non se l''e'' sentita di abbandonare l''Arsenal. Una decisione che gli fa onore".

    Sfumato dunque il ''crack'' di mercato, Galliani gioca in difesa, precisando ancora una volta che "il Milan non lascera'' piu'' partire nessuno perche'' vuole rimanere ai vertici europei e quindi certissimissimamente(?!?) non se ne andra'' nessun altro". Chiaro il riferimento alle voci che vedrebbero Kaka'' vicino al Real Madrid. Pensiero subito esplicitato: "Sono orgoglioso che qualcuno si interessi al nostro giocatore, ma Kaka'' ha un contratto con noi fino al 2010 e sono certo che restera'' felice a Milano".

  Milan, Galliani confessa: "Il mio sogno proibito era Henry..."

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina