1. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4385438
    La retrocessione della Juventus in B potrebbe essere il compromesso del secolo. Capiamoci: squadre sono state retrocesse per aver comprato UNA partita. Nemmeno il codice di giustizia sportiva ha una punizione prevista espressamente per una squadra che, tramite suo dirigente, manipola i sorteggi arbitrali per mandare gli arbitri amici, quelli che poi riferiscono con soddisfazione ai dirigenti federali di aver massacrato una squadra "pronti-via", sui campi giusti. Possiamo stare a discutere per mesi del nesso causa-effetto ma la giustizia sportiva opera sulla base dell'etica e non dell'impianto probatorio tradizionale. Chi si è adoperato per avere gli arbitri amici qui o là l'ha fatto per avere evidentemente un ritorno in partita, quindi eticamente è fuori da ogni sospetto da condannare. L'ampiezza del controllo è straordinaria, tale che parlare di radiazione della società è doveroso. Però...

    Però radiare la Juventus significherebbe farla ripartire dalle categorie di C. Non esiste una vera necessità nella giustizia sportiva di dare pene proporzionali ai vai imputati ma senza dubbio esiste un dovere simile verso la gente: in soldoni, se la Juventus va in serie C, il Milan e la Fiorentina devono andare in serie B, la Lazio a occhio e croce anche. E chi se la sente di spedire in una categoria inferiore 3 squadre delle prime 4 della stagione scorsa? Per giunta sulla base di una giustizia etica spesso disattesa anche nel recente passato. Serve allora un'uscita di servizio, un modo per fare ma non fare.

    La Juventus in B è la soluzione ideale. Alla società verrebbe spiegata la clemenza e quindi accetterebbe il giudizio senza reclami, cosa che la federazione deve evitare per poter fornire alla UEFA liste attendibili per le coppe. In base allo stesso principio, Milan, Lazio e Fiorentina non potrebbero andare in B: se i bianconeri scendono di una categoria, chi è colpevole ma meno non può ricevere lo stesso trattamento. Si dirà "ingiusto punire solamente la Juventus". Bene, con un colpo solo potrebbe pure essere ripulita la coscienza collettiva dei bianconeri: la squadra più amata ma anche più odiata d'Italia si beve il calice amaro per espiare presunte o reali colpe passate.

    Come giustificare la scelta agli occhi di tutti? Ci sono prove, ma non conclusive. Ci sono situazioni, ma manca la prova che ciò che è stato fatto fosse stato richiesto e che ciò che è stato richiesto sia effettivamente stato fatto. Insomma, in Italia siamo garantisti, cari amici vicini e lontani, quindi non possiamo punire in modo sommario, si potrà dire.

    È fantacalcio? Forse. Sicuramente più leggo i giornali, più sento gli investigatori, più osservo un muro di omertà che farebbe invidia alla mafia e più mi convinco che questa soluzione potrebbe essere la migliore. Il meglio del peggio, si intende, perché anche una non sentenza sarebbe meglio di una sentenza improbabile.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4385439
    io sono di quest'idea: la juventus in B è il minimo. Ma il minimo sindacale proprio. Di meno è una presa per il cuxo, di più sarebbe giusto, ma improponibile perchè abbiamo capito che le regole non sono autonome, ma abbiamo scoperto un pò di anni fa che possono essere aggirate per "causa di ordine pubblico".
    Che sia un compromesso o non sia un compromesso è una punizione e possiamo essere garantisti quanto vogliamo, ma in questo caso non si può passare sopra a tutto.
    La mia previsione era Juve in B e penalizzazione a Milan, Fiorentina e Lazio. E' la soluzione meno pesante, più comprimissiva, ma anche meno presa per il cuxo.
    Una cosa è sicura: una punizione deve esserci, se non c'è son guai.....
  3.     Mi trovi su: Homepage #4385440
    La retrocessione della Juventus in B potrebbe essere il compromesso del secolo.


    affermazione sicuramente sbagliata perchè pretenziosa :D :D

    siamo all'inizio del secolo .. hai voglia quanti altri scandali che vedrai aggiustare con compromessi

    ieri leggevo della dichiarazione di uno dei Pm di Parma (processo Parmalat), Francesco Greco: Siamo ASSEDIATI da una economia Criminale, prima o poi dovremmo riuscire a mettere le mani nelle tasche di questi delinquenti.

    «Da anni in Italia c’è un problema di criminalità economica dilagante», dice subito, eppure la reazione dei governi resta per lui incomprensibile: «Da Tangentopoli in poi la politica è parsa più preoccupata di depotenziare la magistratura che di lottare contro la criminalità economica», Senza contare che contro la cultura dell’illegalità economica «l’intervento della magistratura non è risolutivo - dice -. Al massimo può evidenziare problemi che devono essere risolti dalla politica».

    ----------------------------------------------------------------------------

    queste cose le conosceranno quelli che pubblicano l'indice di corruzione percepita dagli italiani ?
  4.     Mi trovi su: Homepage #4385441
    vi scordate chi e' che giudichera' questi fatti.......un certo borelli che ha distrutto la dc che comandava da 30 anni in italia,facendo scappare in tunisia un certo craxi...........la juve deve finire in c perche lo merita,tra l'altro viste le intercettazioni non credo sia possibile salvare fiorentina e lazio,per quanto riguarda il milan,mi sembra che girino sempre le stesse intercettazioni girate e rigirate............magari potranno penalizzarlp,ma non di piu'credo...

    almeno io la penso cosi
  5. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4385442
    Originally posted by don capoccione
    vi scordate chi e' che giudichera' questi fatti.......un certo borelli che ha distrutto la dc che comandava da 30 anni in italia,facendo scappare in tunisia un certo craxi...........la juve deve finire in c perche lo merita,tra l'altro viste le intercettazioni non credo sia possibile salvare fiorentina e lazio,per quanto riguarda il milan,mi sembra che girino sempre le stesse intercettazioni girate e rigirate............magari potranno penalizzarlp,ma non di piu'credo...

    almeno io la penso cosi


    :asd:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4385446
    probabilmente quello che dice Scud corrisponde a quello che accadrà... io vorrei solo una cosa: che sia fatta chiarezza e che siano puniti i colpevoli, tutti i colpevoli, con le pene (sportive e non) adeguate ai reati commessi.
    L'idea della Juve in B e del colpo di spugna per tutti gli altri mi disgusta. Anche se da tifoso juventino dovrei quasi esserne contento (si rischia di peggio...), preferirei finire in C con la consapevolezza che giustizia è stata fatta e che si possa ripartire da una situazione pulita.
    Negli ultimi anni però le cose sono andate diversamente e chi doveva pagare non ha quasi mai pagato... vedremo se è la volta buona per fare un po' di ordine in questo mondo del calcio avariato.
    :champion:Albo d'oro Superlega (aggiornato 30/5/07) :grazie: [url=http://forum.videogame.it/showthread.php?&postid=903504#post903504]Storico Squadre Superlega (xls aggio
  7.     Mi trovi su: Homepage #4385452
    Originally posted by mbrio
    probabilmente quello che dice Scud corrisponde a quello che accadrà... io vorrei solo una cosa: che sia fatta chiarezza e che siano puniti i colpevoli, tutti i colpevoli, con le pene (sportive e non) adeguate ai reati commessi.
    L'idea della Juve in B e del colpo di spugna per tutti gli altri mi disgusta. Anche se da tifoso juventino dovrei quasi esserne contento (si rischia di peggio...), preferirei finire in C con la consapevolezza che giustizia è stata fatta e che si possa ripartire da una situazione pulita.
    Negli ultimi anni però le cose sono andate diversamente e chi doveva pagare non ha quasi mai pagato... vedremo se è la volta buona per fare un po' di ordine in questo mondo del calcio avariato.


    sono d'accordo con te. Fosse per me manderei la juve in C, il milan in B, la fiorentina pure e se c'è bisogno ci manderei anche l'Inter, che tanto poco mi frega a questo punto della squadra del cuore, vorrei fosse fatta pulizia e basta!

  La Juventus in B è il compromesso del secolo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina