1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4386935
    Mer 07 Giu, 6:47 PM

    La Cassazione ha ordinato un nuovo processo per Enzo Sambo, uno dei fornitori di creatina della Juventus, accusato - su iniziativa della Procura di Torino - di frode in commercio.

    La Suprema Corte ha annullato la sentenza d''appello che aveva assolto Sambo, che e'' responsabile della Haleko Italia. Il problema, come rilevato dai pm Raffaele Guariniello e Gianfranco Colace, riguardava i dosaggi: la Haleko aveva messo in commercio il prodotto raccomandando agli sportivi di assumerne in quantita'' superiori ai sei grammi, cosa che pero'', secondo i consulenti dei pm, comportava effetti di tipo farmacologico e quindi necessitava di particolari autorizzazioni ministeriali. Prima della assoluzione in Appello Sambo era stato condannato in primo grado a due mesi con la condizionale.

  Da rifare il processo al fornitore di creatina della Juventus

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina