1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4387471
    Ven 09 Giu, 9:16 AM

    HANOI (Reuters) - La polizia vietnamita ha incriminato 17 tra arbitri e allenatori accusati di combine per concordare i risultati delle partite. Lo hanno riferito i media di stato.

    A poche ore dall'apertura dei Mondiali in Germania, il giornale Lao Dang (Lavoro) ha detto che gli allenatori sono accusati di aver dato agli arbitri, tra i quali uno registrato alla Fifa, sino a 12 milioni di dong (quasi 600 euro) per condizionare il risultato di due incontri del campionato tra marzo e aprile 2005.

    Il dirigente Vu Tien Thanh e l'allenatore Nguyen Thanh Vinh dell' East Asia Bank-Pomina Steel (EABPS), club coinvolto in entrambi gli incontri, sono stati arrestati lo scorso anno con l'accusa di aver pagato gli arbitri per far ottenere la promozione alla prima serie della loro squadra.

    Accusati di aver combinato diversi altri incontri nel 2004 e 2005, gli esponenti del calcio vietnamita rischiano sino a 20 anni di galera se risulteranno colpevoli.

    La polizia vietnamita ha lanciato una campagna "mani pulite" lo scorso settembre allo scopo di estirpare dallo sport più popolare del Paese la corruzione.


    :asd: :asd:

  Calcio, scandalo arbitri e partite truccate in Vietnam

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina