1.     Mi trovi su: Homepage #4395593
    "Questo sarà il mio ultimo Wimbledon"

    Andrè Agassi ha annunciato il ritiro dal tennis dopo i prossimi U.S.Open che si terranno dal 28 agosto al 10 settembre prossimi. "Questo Wimbledon sarà il mio ultimo e gli U.S. Open il mio ultimo torneo", ha dichiarato il 36enne giocatore. Agassi è uno dei cinque tennisti nella storia del tennis capaci di vincere almeno una di tutte e quattro le prove dello Slam. E' stato medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atlanta.

    Quando appena sedicenne apparse sul circuito del grande tennis John McEnroe lo definì la rock star del tennis. Abiti colorati, capelli lunghi e orecchino erano un affronto al tennis a cavallo tra gli anni '80 e '90, erano un affronto verso chi non osava che vestire il bianco e colori appena accennati. L'icona della rivoluzione del tennis che cambia è stata proprio lui, Andrè Agassi, capace di costruirsi un'immagine da giovanissimo, di reinventarsi dopo i 27 anni e il periodo di buio che uno dei giocatori di tennis più amati dalla gente dovette accusare. Lui rappresenta il cambiamento nel tennis anche a livello tecnico: niente più tocchi e serve&volley, potenza allo stato puro da fondo campo e grande condizione fisica. Questo è e sarà ancora per poco tempo Andrè Agassi che a pochi giorni dall'inizio del torneo di Wimbledon ha annunciato il ritiro dopo i prossimi Us Open: "Questo sarà il mio ultimo Wimbledon - ha dichiarato - E gli Us Open saranno l'ultimo torneo che giocherò".

    E sia, allora, una carriera che si concluderà lì dove era iniziata, negli States che lo hanno adottato, lui di origini asiatiche per via del papà, lui maturato alla scuola di Nick Bollettieri e ultimo dei cinque tennisti nella storia del tennis (Budge, Emerson, Laver e Perry gli altri) ad aver vinto almeno una di tutte e quattro le prove dello slam. Lui che diventato un mito troppo presto e caduto rovinosamente ha saputo rinnovarsi recuperando magliette bianche e concentrazione per concludere alla grande, come sempre. Otto titoli dello Slam (Wimbledon '92, Us Open 94' e '99, Australian Open '95, '00, '01, '03, Roland Garros '99) oltre al titolo olimpico ad Atlanta, ai numerosi altri tornei vinti e il primo posto nel ranking Atp conservato per 88 settimane, la dicono lunga sul talento del campione. Ci mancheranno le sue risposte fulminee e i suoi ritmi frenetici, ci mancherà la sua simpatia e la voglia di sdrammatizzare, ma ora godiamocelo ancora, almeno per un altro po'.

  Tennis: Agassi, ritiro dopo Us Open

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina