1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4396563
    [ansa] RECORD DI CALDO IN SARDEGNA, 44 GRADI A OTTANA
    CAGLIARI - La Sardegna è avvolta da un flusso di aria calda proveniente dal Nord-Africa con temperature che ieri hanno superato ovunque la soglia dei 30 gradi e su circa il 15% del territorio isolano sono stati superati i 40 gradi. In base ai dati raccolti dal Servizio Agrometeorologico Regionale (SAR), la punta massima si è registrata a Ottana (Nuoro) con 44,3 gradi, cioé +12,8 rispetto alle medie stagionali, seguita da Orani (sempre nel nuorese) e Benetutti (Sassari) con 41,6. Tra i capoluoghi, Oristano ha fatto registrare 39,7 gradi, Cagliari 36,9, Nuoro 34,5 e Sassari 33. In molte località sono stati superati di più di 10 gradi i valori medi stagionali. Stessi primati si sono registrati per le minime con punte di 23,1 a Milis (Oristano) e Aritzo (Nuoro). Da domani il flusso di aria calda darà una breve tregua e su tutta l'Isola è prevista una diminuzione delle temperature associate a possibili isolati temporali.

    PRIMI TEMPORALI SU ALTO ADIGE E TRENTINO
    BOLZANO - Una serie di violenti temporali con pioggia e vento si è abbattuta stamani all'alba su una parte dell'Alto Adige e del Trentino, provocando qualche danno e facendo momentaneamente abbassare le temperature anche se per oggi, già nella mattinata, è previsto un ritorno del gran caldo.

    In Alto Adige la zona colpita è stata soprattutto quella di Bolzano e della Bassa Atesina lungo la valle dell'Adige. Nel capoluogo i vigili del fuoco sono intervenuti in alcuni casi per l'allagamento di scantinati. In Trentino il temporale, con forti raffiche si vento, ha colpito in particolare la Val di Non. Il tetto di una casa è stato parzialmente scoperchiato. Un albero è stato poi abbattuto lungo la linea della ferrovia Trento-Malé.

  Poveri sardi...al caldo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina