1.     Mi trovi su: Homepage #4396661
    Leggero risentimento muscolare per l'attaccante

    DUISBURG, 28 GIU- Nuovo stop tra gli azzurri a 3 giorni dai quarti: nell'allenamento si e' fermato, per un leggero risentimento muscolare, Vincenzo Iaquinta. L'attaccante, tra i piu' in forma del gruppo, e' stato costretto a svolgere solo un leggero lavoro differenziato. Tra stasera e domani sara' valutata l'entita' dell'infortunio. Domani gli azzurri partiranno per Amburgo: la rifinitura della vigilia di Italia-Ucraina si svolgera' pero' sul campo del centro sportivo di Duisburg.


    :rulez:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4396669
    Superpippo provato con Toni e Totti

    Ore decisive per Marcello Lippi per decidere la formazione da opporre all'Ucraina nella decisiva sfida dei quarti di finale del Mondiale. Assodato che non saranno della gara Nesta e Materazzi, sarà indisponibile Iaquinta che ha accusato un problema muscolare. Il ct, inoltre, nell'ultimo allenamento prima della partenza per Amburgo ha provato quello che potrebbe essere il tridente nella prossima gara: Totti-Toni-Inzaghi.

    E' una vigilia un po' particolare quella vissuta dagli azzurri che si preparano ad affrontare ai quarti di finale l'Ucraina. La preoccupazione per le condizioni dell'ex giocatore e amico Gianluca Pessotto ha turbato l'ambiente, ma non ha spostato l'attenzione della squadra rispetto all'avversario. Anzi se vogliamo, la situazione, fungerà da stimolo in più per gli azzurri che certamente vorranno rivolgere un pensiero all'ex compagno magari dedicandogli una vittoria. Ancora una volta, la formazione che Lippi schiererà contro l'ex repubblica sovietica rimane top secret: le uniche certezze sono le assenze di Alessandro Nesta ancora alle prese con i guai agli adduttori e di Marco Materazzi squalificato. A questi si aggiunge il forfait di Vincenzo Iaquinta che si era fermato nell'allenamento di mercoledì per un risentimento muscolare e che nella seduta di giovedì ha effettuato solo una leggera corsa con il preparatore atletico Gaudino lasciando così intendere le scarse possibilità di essere a disposizione per la partita contro l'Ucraina.

    L'ultimo allenamento sul campo di Meiderich prima della partenza per Amburgo ha permesso, tuttavia, di proporre delle ipotesi di formazione. Sembra ormai scontato il ritorno tra i titolari di Francesco Totti che dovrebbe agire nel ruolo di trequartista dietro le due punte Luca Toni che dovrebbe essere affiancato da Filippo Inzaghi. Dunque, a restare fuori potrebbe essere Alberto Gilardino che lascerebbe il posto al compagno di squadra, il quale vedrebbe premiata la sua fremente attesa dopo il gol alla Repubblica Ceca.
    Nella partitella a mezzo campo, il ct azzurro ha schierato da una parte Oddo, Barzagli, Materazzi e Grosso in difesa; Barone, Pirlo, De Rossi a centrocampo; Del Piero e Gilardino in attacco. Nell'altra formazione sono stati schierati Zambrotta, Cannavaro, Zaccardo in difesa; Camoranesi, Gattuso, Perrotta a centrocampo; Totti, Toni e Inzaghi in attacco.

    Infine, gli azzurri hanno provato una sequenza di calci di rigore: Totti e Del Piero sono stati i cecchini più infallibili con tre trasformazioni su tre. Andrea Pirlo ha trasformato due tiri dal dischetto così come Camoranesi e Inzaghi. Il milanista ha sbagliato un penalty come Oddo, Materazzi e Zaccardo. Totti ha tirato tutti i suoi rigori di potenza alla destra del portiere proprio come contro l'Australia mentre Del Piero ha sempre mirato rasoterra agli angoli spiazzando il portiere. Chiusura di seduta con calci di punizione da fuori area provati da Totti, Del Piero, Pirlo e Oddo. Insomma, Marcello Lippi non ha lasciato nulla al caso, provando tutte le soluzioni per un Italia che sembra davvero pronta alla "battaglia" con l'Ucraina.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4396671
    Si e' fermato Angelo Peruzzi per risentimento lombare

    DUISBURG, 29 GIU - Vincenzo Iaquinta sara' con ogni probabilita' a disposizione di Marcello Lippi per Italia-Ucraina. Il medico azzurro Enrico Castellacci ha chiarito che il lieve risentimento muscolare che ha costretto ieri l'attaccante a fermarsi e oggi a svolgere allenamento differenziato riguarda l'adduttore della coscia destra. Si e' fermato invece Angelo Peruzzi, portiere di riserva, costretto a saltare l'allenamento di oggi per un risentimento lombare.


    :cry: :cry:
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4396674
    Iaquinta a disposizione di Lippi

    Gio 29 Giu, 2:44 PM

    (ANSA) - DUISBURG, 29 GIU - Vincenzo Iaquinta sara' con ogni probabilita' a disposizione di Marcello Lippi per Italia-Ucraina. Il medico azzurro Enrico Castellacci ha chiarito che il lieve risentimento muscolare che ha costretto ieri l'attaccante a fermarsi e oggi a svolgere allenamento differenziato riguarda l'adduttore della coscia destra. Si e' fermato invece Angelo Peruzzi, portiere di riserva, costretto a saltare l'allenamento di oggi per un risentimento lombare.



    :cry: :cry: :cry:
  5. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4396675
    Originally posted by lucafiQo
    [B]Iaquinta a disposizione di Lippi

    Gio 29 Giu, 2:44 PM

    (ANSA) - DUISBURG, 29 GIU - Vincenzo Iaquinta sara' con ogni probabilita' a disposizione di Marcello Lippi per Italia-Ucraina. Il medico azzurro Enrico Castellacci ha chiarito che il lieve risentimento muscolare che ha costretto ieri l'attaccante a fermarsi e oggi a svolgere allenamento differenziato riguarda l'adduttore della coscia destra. Si e' fermato invece Angelo Peruzzi, portiere di riserva, costretto a saltare l'allenamento di oggi per un risentimento lombare.



    :cry: :cry: :cry: [/B]



    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO :cry:


    cmq a parte gli scherzi se sta in panca puo anche fare comodo....ma stesse in panca!
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Azzurri: stop per Vincenzo Iaquinta

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina