1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4399839
    FRANCOFORTE, 1 luglio 2006 - Il Mondiale di Germania non ha più la favorita numero uno. Il Brasile perde 1-0 con la Francia e torna a casa. Si tratta di un verdetto indiscutibile, è bene dirlo subito. I sudamericani finora avevano incontrato squadre troppo inferiori per poterli mettere in difficoltà. Ma al primo vero test di questo Mondiale i nodi sono venuti al pettine. Squadra poco attenta in fase difensiva, con troppi portatori di palla, in condizione atletica mediocre. Se a questo aggiungete la serata disastrosa di Kakà e Ronaldinho e quella scialba di tutti gli altri la frittata è fatta. La Francia ha stupito: partita in sordina in questo Mondiale ma cresciuta già con la Spagna, la formazione del discusso Domenech ha mostrato ai sudamericani il vero gioco di squadra. I solisti di classe (lo splendido Zidane, il pericoloso Henry) sono perfettamente inseriti all'interno di trame di gioco ben delineate.
    PRIMO TEMPO - Parreira decide la svolta da molti auspicata: Juninho entra a rinforzare il centrocampo al posto di Adriano. Il modulo diventa così un 4-3-2-1, con Kakà e Ronaldinho più avanzati alle spalle dell'unica punta Ronaldo. In mezzo al campo Emerson non recupera: spazio a Gilberto Silva. La Francia conferma la formazione che ha battuto la Spagna. Il Brasile cerca subito di mettere in soggezione i transalpini, che però coprono benissimo il campo in fase difensiva e non lasciano spazio al Brasile, davvero opaco nei suoi uomini chiave. Ronaldinho conferma il suo momento abulico, Kakà non ne azzecca una, Ronaldo è poco servito e i terzini imprecisi. Col passare dei minuti la Francia prende coraggio e, anche se Dida non deve compiere interventi risolutori, si fa sempre più pericolosa. Zidane illumina, Malouda punge Cafu a sinistra, Ribery non ha paura di attaccare Roberto Carlos e la coppia Vieira-Makelele dominano a centrocampo. Il contatto Vieira-Lucio al 22' nell'area di Dida sembra da rigore, poi in chiusura di tempo un altro episodio contestato. Ronaldo ribatte in barriera una punizione di Henry col braccio: Medina Cantalejo vede l'intervento e ammonisce il Fenomeno. Ma l'azione irregolare sembra dentro l'area.
    SECONDO TEMPO - Si riparte senza cambi e con una buona occasione per la Francia. Vieira svetta sula punizione di Zidane e il suo colpo di testa esce di poco. Il copione non cambia: Brasile lento, impacciato e pure sfiatato atleticamente. Al 12' arriva il meritato vantaggio per la Francia. Punizione di Zidane da posizione laterale, la difesa brasiliana lascia completamente solo Henry sul secondo palo, che non ha difficoltà a battere Dida. Una disattenzione davvero imperdonabile quella della retroguardia brasiliana. Vantaggio meritato e poco dopo Juan rischia l'autogol per anticipare Zidane sull'iniziativa di Ribery dalla linea di fondo. Parriera prova con Adriano per Juninho Pernambucano, ma l'interista non combina nulla in una squadra priva di gioco corale. Fuori anche gli inutili Cafu e Kakà per Cicinho e Robinho, ma Barthez non deve compiere nessuna parata significativa, tranne che su un destro di Ronaldo (alla fine il migliore dei suoi) al 46'.
    E così, dopo la finale di Francia '98, i transalpini, che ora guardano con fiducia alla semifinale contro il Portogallo, sono ancora fatali alle ambizioni del Brasile.
    ---------------------------------------
    sto godendo troppo:cool:

    brasile bruttissimo...nel mondiale si son salvati kaka,dida(incredibile direi vista la stagione:asd: ) e zio roberto:asd: (non pensavo fosse così forte)...gli altri...chi piu chi meno da buttare...ronaldinho delusione assoluta
  2.     Mi trovi su: Homepage #4399845
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    fanxulizzati :cool:

    io non sto godendo per niente, la Francia mi sta troppo in cuxo :cool:


    a me stanno più sul **** i brasiliani .. soprattutto l'allenatore e lo staff, che continuavano a dire che non avevano rivali e che nessuno sarebbe stato degno di giocare nella SElecao

    e poi la Francia ha strameritato .. il che fa pensare che meritano elogi
  3.     Mi trovi su: Homepage #4399846
    Originally posted by common
    a me stanno più sul **** i brasiliani .. soprattutto l'allenatore e lo staff, che continuavano a dire che non avevano rivali e che nessuno sarebbe stato degno di giocare nella SElecao

    e poi la Francia ha strameritato .. il che fa pensare che meritano elogi


    allora, il mio commento esula da qualsiasi punto di vista tecnico :)

    di solito sono ragionevole (o cerco di esserlo) questa volta non mi sforzo. La Francia mi sta in cuxo perchè ci ha derubato negli ultimi secondi di un europeo che avevamo praticamente vinto. In questo caso mi abbasso ad odiare chi mi ha fatto del male :cry:
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4399847
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    allora, il mio commento esula da qualsiasi punto di vista tecnico :)

    di solito sono ragionevole (o cerco di esserlo) questa volta non mi sforzo. La Francia mi sta in cuxo perchè ci ha derubato negli ultimi secondi di un europeo che avevamo praticamente vinto. In questo caso mi abbasso ad odiare chi mi ha fatto del male :cry:
    derubato?così impariamo a metter del piero...altro che derubato...l'abbiam perso noi
  5.     Mi trovi su: Homepage #4399850
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    allora, il mio commento esula da qualsiasi punto di vista tecnico :)

    di solito sono ragionevole (o cerco di esserlo) questa volta non mi sforzo. La Francia mi sta in cuxo perchè ci ha derubato negli ultimi secondi di un europeo che avevamo praticamente vinto. In questo caso mi abbasso ad odiare chi mi ha fatto del male :cry:


    tua opinione .. allora che dovrebbero dirci gli Olandesi che in quello stesso europeo ci avevano stracciati e poi hanno perso ai rigori ?

    cmq, antipatie per antipatie allora io spero, anzi ESIGO, che non si perda coi TEdeschi, perchè sono veramente i più odiosi (più del Brasile)
  6.     Mi trovi su: Homepage #4399851
    Originally posted by common
    tua opinione .. allora che dovrebbero dirci gli Olandesi che in quello stesso europeo ci avevano stracciati e poi hanno eprso ai rigori ?

    cmq, antipatie per antipatie allroa io spero, anziu ESIGO, che non si perda coi TEdeschi, perchè sono veramente odiosi (più del Brasile)


    anche gli olandesi dovrebbero odiarci, mica ho detto il contrario :D

    anch'io con i tedeschi odiosi voglio che si vinca, non esiste altro risultato :cool:

  Henry manda a casa il Brasile

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina