1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4400072
    Dom 02 Lug, 11:58 PM

    (ANSA) - MADRID, 2 LUG - La contestazione all'ex presidente del Real, Perez, ha segnato la giornata al Bernabeu, per eleggere il nuovo presidente dei 'galacticos'. Scarsa la partecipazione alle urne: secondo i dati ufficiali pubblicati sulla pagina web del Real alle 19, un'ora prima della chiusura delle urne, avevamo votato 16.132 soci, solo il 24,3% degli aventi diritto. Secondo i sondaggi, il vincitore sarebbe Ramon Calderon, col 26,7% delle preferenze, seguito da Juan Palacio (24,7%), J. M. Villar Mir (19,3%).
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4400073
    Il Real elegge il presidente del riscatto

    70 mila soci devono scegliere tra 5 nomi dopo una durissima campagna elettorale.

    Il circo si è chiuso ieri, oggi i soci del Real Madrid sceglieranno il 18˚presidente della ultracentenaria storia del club, il quarto di questo tormentato 2006. Gli 84.441 soci, circa 70.000 con diritto di voto (maggiorenni e tesserati da più di un anno), sperano solo che si chiuda il lungo periodo di buio: tre anni senza vittorie nel calcio, sei nel basket. Dovranno scegliere tra cinque candidati, votando tra le 9 e le 20 al Bernabeu. Cinque professionisti che hanno passato le ultime tre settimane ad attaccarsi in maniera pesante, e a fare promesse che difficilmente potranno mantenere, spendendo milioni di euro (tra i 2 e i 5), di tasca propria, per convincere un elettorato decisamente esiguo: nel 2004 votarono in 31.007. Villar Mir e Sainz hanno comprato costosissimi spazi pubblicitari per trasmettere il loro spot durante le partite della Spagna. Baldasano e Sanz oggi mettono a disposizione autobus in tutta la capitale per andare a votare. Calderon ha organizzato serate nelle migliori discoteche di Madrid con bar gratis per i soci. Palacios ha invitato i soci allo zoo e al luna park offrendo l'ingresso (caro) e il pranzo alle loro famiglie.

    I sondaggi condotti negli ultimi giorni hanno regolarmente finito con il contraddirsi l'un l'altro, perché effettivamente non c'è un favorito. Villar Mir era partito davanti, lanciato dall'appoggio di Florentino Perez. Negli ultimi giorni però la decisione del giudice, su richiesta di Calderon, di annullare il voto per posta ha in pratica fatto svanire il vantaggio di Villar Mir che poteva contare sui 7.039 voti ottenuti per posta da Perez nel 2004. Un sistema, quello del voto per posta, aperto a facili brogli. L'annullamento di questa opzione di voto potrebbe però portare con sé strascichi lunghi e pieni d'incertezze: chi ha perso potrebbe ricorrere contro la decisione del giudice innescando un processo che in grado di portare all'annullamento delle elezioni. In attesa, lunedì ci sarà un nuovo presidente. E un nuovo allenatore: Baldasano corre con Eriksson, Calderon con Capello, Palacios e Sanz con Del Bosque, Villar Mir con Wenger. Ma se sui primi tre nomi non ci sono dubbi di sorta, sull'effettivo accordo del «delfino» di Perez (ha 74 anni) con il tecnico dell'Arsenal ci sono moltissimi dubbi. Wenger stesso ha smentito la cosa.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4400074
    Real Madrid: Calderon vince le elezioni ma non viene nominato presidente 'Capello allenatore e arriva Kakà'

    09:01 del 03 luglio

    Il Real Madrid continua a non avere un presidente anche dopo le elezioni. Il vincitore Ramon Calderon non è stato infatti proclamato presidente della Giunta per via della decisione che ha portato a non considerare validi i voti per posta. La Giunta ha poi deciso di interpellare l'Illustre Decano del Coleggio di Avvocati di Madrid per risolvere la questione.

    Lo stesso Calderon ha appreso con sorpresa la notizia: "Non ci posso credere, si tratta di una scelta inspiegabile. Ho vinto le elezioni ed ho il diritto di essere nominato presidente. Credo che dietro a tutto ci sia lo zampino di Villar Mir, che sta tentanto di raggiungere con altri mezzi ciò che non è riuscito ad ottenere con le votazioni. L'allenatore sarà Fabio Capello con Mijatovic direttore sportivo, assicuro che Kaká verrà al Real Madrid. Spero che Zidane cambi idea e non si ritiri, ma continui a giocare qui da noi al Bernabeu".
    Franco Baldini, ex ds della Roma, ricoprirà l'incarico di segretario tecnico. Oltre a Kakà, Calderon ha annunciato l'accordo con lo spagnolo Cesc Fabregas dell'Arsenal e con l'olandese Robben del Chelsea.

    Ecco i risultati ufficiali delle elezioni (27.998 votanti, 42,9% dei 66.355 soci aventi diritto):

    1. Ramon Calderon 8.344 voti - 29,8%
    2. Juan Palacios 8.098 voti- 28,9%
    3. Juan Miguel Villar Mir 6.702 voti - 23,9%
    4. Lorenzo Sanz 2.377 voti - 8,4%
    5. Arturo Baldasano 1.581 voti - 5,6%

    Schede nulle 492 - 1,8%
    Schede bianche 404 - 1,4%
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4400077
    Real, Calderon si sbottona: "Adesso si' che vi porto Capello"

    Lun 03 Lug, 2:11 PM

    Dopo l''annuncio di Calderon, il Real Madrid ha informato che verra'' sollecitato l''intervento di Luis Martin Mingarro, decano del Collegio degli avvocati di Madrid perche'' "con carattere urgente" si possa procedere alla proclamazione di Calderon come presidente. Villar Mir e'' infatti ancora convinto di poter ribaltare la situazione ed ha chiesto di conoscere il computo totale dei voti, "soprattutto di quelli arrivati via posta". Immediata la risporta di Calderon: "C''e'' qualcuno che sta cercando di impugnare il risultato di queste elezioni. Cercano di conseguire fuori dalle urne quello che non sono riusciti ad ottenere con i voti". Infine la conferma delle promesse: "Kaka''? Arrivera''. Ma per questi affari chiedete a Pedja Mijatovic e a Fabio Capello. Arriveranno tutti i giocatori che ho promesso, anche se qualcuno non ci crede".
  5.     Mi trovi su: Homepage #4400078
    evidentemente sta diventando una moda contestare i risultati elettorali :cool:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  6.     Mi trovi su: Homepage #4400079
    e evidentemente deve essere MOLTO redditizio essere presidenti del Real

    cmq voglio vedere come farà a mantenere le promesse elettorali, le ha sparate più grosse del disperato Berlusca

    Capello (evvabbè)
    KAkà
    Zambrotta
    Robben
    Fabregas

    ha detto di aver 100 milioni di € da spendere .. per quelli ce ne vogliono almeno il doppio

    un altro pagliaccio che si è fatto eleggere ?
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4400080
    Originally posted by common
    e evidentemente deve essere MOLTO redditizio essere presidenti del Real

    cmq voglio vedere come farà a mantenere le promesse elettorali, le ha sparate più grosse del disperato Berlusca

    Capello (evvabbè)
    KAkà
    Zambrotta
    Robben
    Fabregas

    ha detto di aver 100 milioni di € da spendere .. per quelli ce ne vogliono almeno il doppio

    un altro pagliaccio che si è fatto eleggere ?
    capello ci va sicuro...gli altri secondo me ha sparato una caxxata abnorme...zambrotta è orbita milan e da quello che ho capito non vuole andarsene dall'italia...kaka ha appena rinnovato...robben è del chelsea che ai soldi ci sputa sopra...fabregas boh...non penso che l'arsenal abbia bisogno di venderlo se no avrebbe mandato via henry...insomma...secondo me lui le spara grosse...ma boccalone chi gli crede:asd:
  8.     Mi trovi su: Homepage #4400083
    Originally posted by digital_boy84
    ho deciso che voglio Robben :cry:

    come già scritto altrove ... se invece di prendere Grosso e altre robe all'Inter si fossero concentrati su Zambrotta e su un attaccante per sostituire l'imperatore, già sarebbero da scudetto

    ma era roba troppo semplice per l'Inter
  9.     Mi trovi su: Homepage #4400084
    Originally posted by common
    come già scritto altrove ... se invece di prendere Grosso e altre robe all'Inter si fossero concentrati su Zambrotta e su un attaccante per sostituire l'imperatore, già sarebbero da scudetto

    ma era roba troppo semplice per l'Inter


    l'inter era già da scudetto, nonostante adriano e mancini, se non c'erano i ladri :cool:
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  10.     Mi trovi su: Homepage #4400086
    Originally posted by digital_boy84
    l'inter era già da scudetto, nonostante adriano e mancini, se non c'erano i ladri :cool:
    boom :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te

  Real: elezioni, contestato Perez

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina