1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4401872
    "La Ferrari prenderà Kimi"
    Frank Williams scuote il mercato: "Rossa disposta a spendere 60 milioni di dollari in 3 anni per
    LONDRA, 7 luglio 2006 - Un attimo di sosta nel Mondiale, per modo di dire perchè ci sono sempre i test in corso, e la F.1 torna a parlare di mercato. Imbeccata stavolta da uno dei suoi protagonisti nonchè parte in causa nella campagna trasferimenti, ovvero Frank Williams. Il titolare del team di Grove ha concesso un'intervista alla statunitense Speed tv regalando un paio di indicazioni interessanti sul 2007.
    Secondo Frank, infatti, nella prossima stagione Kimi Raikkonen farà coppia con Michael Schumacher in Ferrari, mentre il suo team ancora non ha deciso se accordarsi con Juan Pablo Montoya, che si sarebbe offerto dopo la mancata conferma in McLaren. "La Ferrari ha un grande budget e credo che spenderà anche 60 milioni di dollari in 3 anni (quasi 47 milioni di eruo; n.d.r.) per quel pilota e si sa di chi sto parlando - ha detto Williams riferito a Kimi -. Mentre per quanto riguarda il colombiano ho letto sui giornali che verrà da noi. Ma posso assicurare che ancora non abbiamo preso una decisione al riguardo".
    Intanto Michael Schumacher, contrariamente a quanto sostenuto dopo la gara di Indianapolis, ha fatto sapere durante una pausa dei test di Jerez che il GP Usa non rappresenta la svolta della stagione. "Abbiamo solo sfruttato al massimo una situazione in cui la differenza con i rivali era grande - ha detto al settimanale inglese Autosport -. Non sono così sicuro che si sia trattato di una corsa veramente indicativa in funzione di quelle in arrivo. Abbiamo di sicuro fatto un passo avanti e abbiamo fiducia nella macchina e nelle gomme Bridgestone. E questa è la cosa più importante".
    [gazzetta.it]
    -----------------------------
    Bridgestone fornitore unico fino al 2010
    La FIA ha fatto la sua scelta

    La Bridgestone fornirà gli pneumatici di Formula 1 a partire dal 2008 e fino al 2010, ha annunciato la federazione internazionale dell’automobile (FIA), oggi a Parigi.

    Da quando la Michelin ha annunciato di non voler partecipare all’offerta lanciata dalla FIA, la Bridgestone è stata la favorita nell’ottica di diventare il fornitore unico di gomme per la F1.

    "Il cambiamento di regolamento della F1 che conduce ad un monopolio in materia di pneumatici è contrario ai principi della Michelin, seconda la quale la F1 deve, come espressione dello sport automobilistico di alto livello, essere il terreno di confronto di tecnologie avanzate al servizio dell’automobile," aveva sostenuto la Michelin.

    La FIA, il cui obiettivo annunciato è la riduzione dei costi astronomici della disciplina, aveva lanciato lo scorso 22 maggio il suo appello di offerte presso i fabbricanti di pneumatici, per trovare il fornitore dei campionati del mondo dal 2008 al 2010.


    Finora, Michelin e Bridgestone si condividono le undici squadre iscritte. Il fabbricante francese ne equipaggia sei (Renault, McLaren, Honda, Red Bull, BMW Sauber e Toro Rosso), ed il giapponese cinque (Ferrari, Williams, Toyota, Midland e Super Aguri).

    Da notare inoltre che Microsoft è stata scelta per fornire la centralina elettronica unica (ECU) nel 2008, 2009 e 2010.

    NB : Dall’anno prossimo la Bridgestone sarà l’unico fornitore di pneumatici presente in F1 poiché la Michelin ha deciso di ritirarsi alla fine della stagione 2006.

  F1: Raikonnen & Ferrari---Bridgestone fino al 2010

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina