1.     Mi trovi su: Homepage #4402684
    18:36 Atterrato a Pratica di Mare l'aereo della Nazionale
    E' atterrato a Pratica di Mare l'aereo che riporta gli azzurri in Italia dopo la vittoria dei Mondia
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  2.     Mi trovi su: Homepage #4402685
    La Nazionale percorrera' le vie del centro su 2 bus scoperti

    ROMA, 10 LUG - Prima a Palazzo Chigi, poi per le vie della Capitale su 2 bus scoperti, quindi il bagno di folla al Circo Massimo: e' la festa degli Azzurri. L'aereo con la Nazionale arrivera' alle 18,30 all'aeroporto militare di Pratica di Mare. Da li' la delegazione azzurra andra' a Palazzo Chigi alle 19,30, poi comincera' il tour sui bus scoperti che faranno il giro delle principali strade del centro storico. Il finale della serata sara' l'arrivo al Circo Massimo.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4402686
    Originally posted by Pezzotto
    La Nazionale percorrera' le vie del centro su 2 bus scoperti

    ROMA, 10 LUG - Prima a Palazzo Chigi, poi per le vie della Capitale su 2 bus scoperti, quindi il bagno di folla al Circo Massimo: e' la festa degli Azzurri. L'aereo con la Nazionale arrivera' alle 18,30 all'aeroporto militare di Pratica di Mare. Da li' la delegazione azzurra andra' a Palazzo Chigi alle 19,30, poi comincera' il tour sui bus scoperti che faranno il giro delle principali strade del centro storico. Il finale della serata sara' l'arrivo al Circo Massimo.
    passano sotto il mio ufficio :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  4.     Mi trovi su: Homepage #4402688
    Cannavaro racconta la "prima" notte

    Dopo una notte trascorsa tra mille festeggiamenti, Fabio Cannavaro racconta le sue prime ore da campione del Mondo. "Lo avevo detto a mio figlio Christian e ho mantenuto la promessa: siamo andati a letto insieme, io, lui e la Coppa. Lui quando si è svegliato e l'ha vista lì con un sorriso mi ha fatto capire tutto". Poi, parole d'affetto per il presidente Napolitano: "L'abbiamo bagnato, ma non ha detto niente, è una persona eccezionale".

    A letto con la Coppa del Mondo. Dopo averla sollevata nell'Olimpico di Berlino, Fabio Cannavaro, il capitano azzurro, racconta di aver voluto assaporare fino in fondo il gusto del trionfo. "Lo avevo detto a mio figlio Christian - dice Cannavaro - e ho mantenuto la promessa: siamo andati a letto insieme, io, lui e la Coppa. Lui quando si e' svegliato e l'ha vista li', con un sorriso mi ha fatto capire tutto". "Ora restera' sempre con me, per tutta la vita - aggiunge - il ricordo di quando ho alzato quella coppa. Che fortuna essere stato il primo...". Fabio Cannavaro commenta poi l'attribuzione del Pallone d'Oro di miglior giocatore del Mondiale a Zidane, ed il secondo posto assegnato a lui, il capitano azzurro. "Io ho avuto il premio, eccolo lì - dice Cannavaro, indicando il trofeo - Sono contentissimo di ciò che ho avuto".

    Parole d'affetto per il presidente Napolitano: "Lui rappresenta la nazione, e di me ha detto cose che mi rendono orgoglioso e mi gratificano profondamente. E' una persona eccezionale, dopo la partita ci è venuto a trovare, lo abbiamo bagnato ma non ha detto niente, era li' che cantava, euforico anche lui".


    :asd: :asd: :champion: :champion:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4402690
    Originally posted by Pezzotto
    beato te :D :D
    hai proprio ragione che cuxo che ho a lavorare fino alle 21,00 :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  6.     Mi trovi su: Homepage #4402692
    Originally posted by Pezzotto
    beh almeno oggi ci rimani volentieri :asd: :D
    gia' scendere in strada e mischiarmi a tutta quella gente della plebe che festeggia e per giunta sono tutti romani



    :asd: :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  7.     Mi trovi su: Homepage #4402694
    Da P.Chigi al Circo Massimo: è delirio

    Il giorno dopo è quello del ritorno a casa e della festa più grande per gli azzurri campioni del Mondo. L'Italia è un paese in delirio a partire dal tragitto dall'aeroporto di Pratica di Mare fino a Palazzo Chigi, dove sono stati ricevuti dal premier Prodi e dal governo. Poi il bagno di folla per le vie di Roma sul pullman a due piani scoperto, per concludere la giornata con i 600.000 del Circo Massimo.

    Una voglia di festa che sembra non finire mai, infinita, senza sosta. Dalle 18.36, ora dell'atterraggio dell'aereo che ha riportato in Italia gli azzurri campioni del Mondo, è stato un bagno di folla, un entusiasmo straordinario, che solo una vittoria del calcio mondiale può dare a questo Paese, senza divisioni di maglie o di partiti.
    Il programma è stato ritardato, per "colpa" dei tifosi, un corteo di motorini ha seguito il pullman dall'aeroporto fino all'ingresso a Roma, dove la folla è stata numerosissima sin dai primi momenti. Gli azzurri sono poi giunti a Palazzo Chigi dove sono stati ricevuti dal premier Romano Prodi, dal ministro dello sport Giovanna Melandri e da tutto il governo.

    Inno di Mameli intonato da tutti, giocatori, staff, politici e tifosi, poi il discorso del premier ("Grazie, con voi torna la gioia di vincere e il sentimento di squadra") e l'immancabile "Po po po", l'inno dei tifosi della Nazionale di questo Mondiale. I giocatori sono poi saliti sul pullman scoperto a due piani e lì è stato il delirio assoluto. Più di un milione di tifosi tra le vie della Capitale per salutare e ringraziare gli azzurri.
    I neo campioni del mondo si scatenano lanciando champagne sulla folla, Cannavaro capo ultras che mostra la coppa e Totti con il tricolore come bandana. Il mezzo fatica a farsi strada tra la folla, mentre al Circo Massimo ci sono almeno 600.000 persone che aspettano l'arrivo degli azzurri. E all'arrivo, verso le 23.00, si è scatenata la festa ed il delirio collettivo con la presentazione di tutti i giocatori sul palco appositamente creato. Del Piero rockstar, l'inno cantato in versione "karaoke" da tutti e il pensiero di Cannavaro per Gianluca Pessotto. Per una notte di festa indimenticabile. Da Campioni del Mondo!
  8.     Mi trovi su: Homepage #4402695
    Originally posted by Pezzotto
    I neo campioni del mondo si scatenano lanciando champagne sulla folla, Cannavaro capo ultras che mostra la coppa e Totti con il tricolore come bandana. Il mezzo fatica a farsi strada tra la folla, mentre al Circo Massimo ci sono almeno 600.000 persone che aspettano l'arrivo degli azzurri.
    :cry: :cry:

    grazie azzurri :approved: :champion:

  La Coppa del Mondo e' in Italia....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina