1.     Mi trovi su: Homepage #4403717
    Lettera aperta di un tifoso juventino

    Caro Fabio,

    scusa se ti scrivo una mail in questi giorni ... probabilmete sarai in vacanza (meritatissima e da CAMPIONE DEL MONDO) e non leggi le mail in arrivo... ma ho sentito il bisogno di scriverti queste poche righe che vengono dal cuore.

    Sono un tifoso Juventino con la J maiuscola...perchè sono orgoglioso di esserlo... non come tante persone anche "famose" che non hanno perso occasione per dissociarsi alle prime avvisaglie del terremoto che ha sconquassato il mondo del calcio...
    Da almeno 30 anni tifo Juve e continuerò a farlo anche se dovessimo scendere in serie Z perchè cosi' dice il mio cuore e, come si sa... al cuore non si comanda.

    Ti apprezzo tantissimo come calciatore e, soprattutto, come uomo.... mi sono incazzato non poco quando l'anno scorso.... hanno tentato vilmente di colpirti con la messa in onda (scientifica... a mio parere... visto il processo doping alla stretta finale) del famoso filmato... e anche quest'anno quando certi giornalai (perchè non meritano di essere chiamati giornalisti) hanno incominciato a spingere perchè ti togliessero prima la fascia di capitano e poi addirittura ti escludessero dalla nazionale...

    Per la cronaca: dove sono adesso tutti quelli che giravano con le magliette "Cannavaro non è il mio capitano" e "Lippi non è il mio allenatore"?.... Sicuramente erano al Circo Massimo a festeggiare con una maglietta con su scritto "Io sono un ipocrita"....

    Adesso hanno messo in piedi un processo farsa che vuole affossare la Juve, in base a quali prove non si sa... perchè io ancora non ho visto uno straccio di prova che dimostri che siano state taroccate delle partite.... ho solo visto otto (dico OTTO!!!!) giocatori della Juve in una finale di Coppa del Mondo... e questo basta secondo me a provare che le nostre vittorie sono e rimarranno limpide e pulite....

    Non so come andrà a finire tutta questa storia ma so che mi piangerebbe il cuore se un gladiatore ed un Uomo come te non facesse più parte della squadra che amo.

    Per questo ti chiedo e credo a nome di tanti tifosi Juventini come me... di pensarci un po' prima di decidere di lasciarci... Con Uomini come te, come Alex e come Pessottino (perchè tornerà... oh si che tornerà...) la Juve non morirà mai...

    TI PREGO NON CI LASCIARE.

    Scusa se ti ho annoiato con una mail un po' lunga... non so neanche se la leggerai tu o qualcun'altro o se mai qualcuno la leggerà.... Grazie per tutto quello che hai fatto e che farai per la Juve (speriamo) e per la nostra Nazionale.

    (www.tgcom.it)

    :approved:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4403720
    Originally posted by digital_boy84
    questa mail è una collezione di luoghi comuni e strnxate :rolleyes:


    mi son fermato qua, basta e avanza per capire l'intelligenza di quest'uomo

    Adesso hanno messo in piedi un processo farsa che vuole affossare la Juve, in base a quali prove non si sa... perchè io ancora non ho visto uno straccio di prova che dimostri che siano state taroccate delle partite.... ho solo visto otto (dico OTTO!!!!) giocatori della Juve in una finale di Coppa del Mondo... e questo basta secondo me a provare che le nostre vittorie sono e rimarranno limpide e pulite....

    stop, non continuo più, mi viene il mal di pancia......
  3.     Mi trovi su: Homepage #4403721
    Originally posted by Vittore

    Per la cronaca: dove sono adesso tutti quelli che giravano con le magliette "Cannavaro non è il mio capitano" e "Lippi non è il mio allenatore"?.... Sicuramente erano al Circo Massimo a festeggiare con una maglietta con su scritto "Io sono un ipocrita"....

    a me piace di più questa frase
    --------------------------------------
    perchè alla fine dimostra di essere SOLO un tifoso come tanti altri, di quelli che vedono solo da una parte e chiudono gli occhi dall'altra

    PErchè il discorso fatto con Cannavaro può valere con Lippi: prima lo si criticava perchè veniva esattamente da quel sistema e difendeva tranqullamente quel sistema, come se fosse normale farlo

    ED ora tutti a dire "Lippi sei un grande, non ci lasciare"

    Alla fine è solo un "TIFOSO", come tanti altri, pronto a non dire nulla se le cose vanno male e a rivendicare sempre torti o vantarsi delle vittorie se le cose vanno bene

    ce ne sono tantissimi così

  "Caro Cannavaro, non ci lasciare"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina