1.     Mi trovi su: Homepage #4407791
    nella lettura di alcuni commenti mi si presenta uno tipo "scaricate come guadagnare con internet.doc".
    Allora faccio una ricerca, trovo il file, lo scarico lo leggo e sembrerebbe che la cosa può funzionare...
    In poche parole, devi crearti un account pay-pal con €5 caricate (gratuito basta avere un indirizzo e-mail), poi praticamente devi effettuare il pagamento al 1° indirizzo e-mail che trovi nel file indicando nelle note "per favore aggiungimi alla tua mailing list".
    In seconda battuta devi copiare ed incollare il file in un messaggio nuovo (da inviare ad almeno 40 utenti) togliendo il 1° indirizzo dalla lista, fare scalare gli altri ed inserire il tuo al 5° posto.
    La logica è che nel momento in cui questo messaggio viene inoltrato 5 volte, tutti i pagamenti eventualmente effettuati arrivano sul tuo conto pay-pal.:rolleyes:

    Il discorso potrebbe anche reggere xè si crea un circolo continuo, però lo "scettiscismo" mi porta a dire: E' UNA GRANDE BUFALA? :confused:


    Secondo voi? Illuminatemi grazie!!:D
  2.     Mi trovi su: Homepage #4407793
    Originally posted by ScudettoWeb
    Così a occhio ti consiglio la lettura di qualche volume sugli schemi a piramide... :asd:
    grazie per i chiarimenti :D

    Attenzione a non confondere il MLM con le "catene di S. Antonio"!
    Mi capita, a volte, di leggere articoli che sconsigliano di lavorare con il marketing multilivello, presentandolo come una sorta di truffa, uno schema a piramide.
    Niente di più sbagliato. Il MLM non è uno schema a piramide. Attenzione agli equivoci che possono facilmente sorgere su questo concetto.
    Abbiamo già spiegato come funziona il marketing multilivello. Un prodotto viene realizzato direttamente da una ditta di MLM, oppure viene da questa acquistato presso il fabbricante, e viene venduto al cliente finale mediante una rete di distributori o incaricati alla vendita. Ciascun distributore può formare una squadra, e guadagnare non solo sulle vendite effettuate personalmente, ma anche su quelle realizzate dai componenti della sua squadra. Per i dettagli, vedi il mio intervento linkato qui sotto.

    Invece in uno schema a piramide non c’è nessun prodotto da vendere. Il guadagno si ottiene soltanto versando una somma di denaro, ed inducendo altri a fare altrettanto (vedi l’intervento su “Claudio Tommasi” di cui trovi il link alla fine di questo articolo); e così via, a catena. A volte c’è un “finto” prodotto che viene ceduto come corrispettivo del denaro: spesso, una paginetta in inglese sull’internet marketing, priva di reali contenuti. Prima o poi il sistema crolla, perché ci sarà un momento in cui non aderirà più nessuno. Chi è entrato nel “gioco” per primo ne esce con i soldi di quelli che sono entrati dopo, che restano con un palmo di naso. Quindi il sistema è illegale, ed infatti negli Stati Uniti è espressamente vietato, mentre da noi manca ancora una normativa adeguata. La parola marketing, lo abbiamo detto, significa vendita. Ma che vendita è, se manca un vero prodotto da vendere?

    Quindi, quando leggete un articolo sul MLM, attenti a distinguere bene. Può darsi che l’autore utilizzi questo termine impropriamente, ma in realtà si riferisca agli schemi piramidali, sconsigliandone (giustamente) l’adesione.

    sarebbe troppo facile :cool: BUFALA!!

  Scaricavo da emule quando....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina