1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4410942
    Cancellato l'albo, sanati i conflitti di interesse.

    Venticique articoli scritti in 27 pagine. E' la bozza del nuovo Regolamento dei procuratori dei calciatori. Abrogherà l'inefficace Albo degli agenti di calcio. Niente più esami o commissioni. La Figc terrà un semplice elenco di «agenti» del calcio. Il Regolamento fresco di stampa è stato consegnato, ieri mattina, al vicecommissario Figc Paolo Nicoletti da due dei componenti della speciale commissione dell'Antitrust. Dopo Ferragosto cominciano le consultazioni con: calciatori (Aic), tecnici (Aiac) e Leghe. Torna la norma contro i conflitti tra padri, figli, mogli, nipoti e cugini. È il divieto di trattare i contratti dei calciatori da parte di parenti fino al 2˚ grado di dirigenti, azionisti e allenatori di club. Dalla Sardegna Guido Rossi esprime la propria soddisfazione. «Sono grato all'Autorità Antitrust e ringrazio il presidente Catricalà per il lavoro e per la collaborazione che ha voluto assicurare alla Figc in una materia così importante e delicata».

    Fermezza sulle incompatibilità. Impossibilità per gli «agenti» di rappresentare contemporaneamente allenatori e calciatori. Etica: «L'agente deve svolgere la propria attività con trasparenza e indipendenza». No a soci occulti o esterni: «L'agente deve gestire la maggioranza assoluta del capitale». No alle concentrazioni di «persone fisiche, parenti fino al 2˚ grado di altri agenti o aventi un'influenza su società». Il calciatore può fare da solo o farsi assistere da genitori, fratelli o coniugi. Più facile la rescissione del contratto: «Ove la revoca sia avvenuta per giusta causa, dichiarata dal Collegio arbitrale, nulla è dovuto». Prevista maggiore tutela dei calciatori minorenni. E se un calciatore non viene informato debitamente, «può risolvere il contratto».

  Procuratori, arriva il regolamento dell'Antitrust, si chiude un'era

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina